Il programma di Cristiano: il 30 luglio potrebbe aggregarsi alla squadra

© foto www.imagephotoagency.it

Domani visite e presentazione, ma CR7 ha ancora un periodo di vacanza. Sarà sotto gli ordini di Allegri durante la tournée americana

Tra circa 24 ore Cristiano Ronaldo atterrerà all’aeroporto di Caselle con il suo jet privato per iniziare ufficialmente la sua carriera alla Juventus. Domani, comunque, sarà solo un piccolo assaggio per il fenomeno portoghese, il quale ripartirà probabilmente già martedì.

CR7, infatti, in teoria è ancora in vacanza avendo giocato il Mondiale. E solo il fatto della presentazione gliela farà interrompere. Sia chiaro, Ronaldo non vede l’ora di iniziare la sua avventura in bianconero, ma è anche giusto che si riposi per arrivare agli ordini di Allegri al 100%. Ronaldo, dunque, come riporta La Gazzetta dello Sport, dovrebbe aggregarsi alla squadra il 30 luglio, proprio durante la tournée americana della Juventus. Un’ottima occasione per accrescere il numero dei tifosi bianconeri negli Stati Uniti. Poi la squadra tornerà nel Bel Paese e CR7 inizierà ufficialmente la sua avventura italiana.

Articolo precedente
Affare Ronaldo, arrivano i complimenti di Berlusconi: «Effetto terribile, ma che colpo»
Prossimo articolo
Affare Cristiano Ronaldo, arriva l’attacco di Di Maio