Proteste in Italia, Marchisio: «Questi sono teppisti, non lavoratori»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Proteste in tutta Italia, con saccheggi e manifestazioni violente. Marchisio commenta ciò che sta accadendo nelle piazze

Milano, Torino, Napoli e altre città italiane sono scese in piazza per manifestare contro le decisioni del Governo. Disordini in molte piazze, con manifestazioni violente e saccheggi. Claudio Marchisio ha commentato sui social ciò che sta succedendo.

«Qui siamo a Torino, ma sta succedendo in molte piazze.
È molto più importante far capire alla gente che questi sono TEPPISTI, non persone e lavoratori che avevano intenzioni di protesta contro un governo che sta mettendo allo stremo delle forze le persone e le famiglie italiane».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le notizie della giornata bianconera

Condividi