Real Madrid-Juventus 3-1, ICC Cup 2018: tabellino e sintesi del match

szczesny
© foto www.imagephotoagency.it

Real Madrid-Juventus, International Champions Cup 2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Il Real Madrid si conferma la bestia nera della Juventus. Anche in piena estate, in quelle gare che contano poco a fini degli obiettivi stagionali. I Blancos vincono 3-1 nell’ultima gara della tournèe della formazione juventina, che tra un paio di giorni tornerà a lavorare alla Continassa.

CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL MATCH

Real Madrid-Juventus 3-1: tabellino

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal (46′ Odriozola), Nacho (78′ Odegaard), Sanchez (78′ Leon), Reguilon; Valverde, Kroos (46′ Llorente), Ceballos; Isco (46′ Asensio), Benzema (46′ Vinicius), Bale (46′ Lucas).

Juventus (4-3-3): Szczesny (63′ Perin); De Sciglio, Benatia (63′ Rugani), Chiellini (72′ Barzagli), Alex Sandro; Khedira (46′ Fagioli), Pjanic (72′ Fernandes), Marchisio; Bernardeschi, Favilli (63′ Pereira), Cancelo.

RETI: 12′ Carvajal (aut.), 40′ Bale, 47′ e 56′ Asensio

NOTE: ammoniti Benatia, Alex Sandro, Reguilon


Real Madrid-Juventus: diretta live e sintesi

90’+4′ FINE PARTITA – COMMENTO: Decisamente meno positiva la ripresa della Juve. Anche se i carichi di lavoro sostenuti in questa prima parentesi di stagione si sono fatti sentire.

90′ Quattro minuti di recupero

82′ Punizione di Bernardeschi, ottima respinta del portiere

79′ Bel tiro dalla distanza di Pereira, che prova a svegliare il match

68′ CHIELLINI!!! Occasionissima sugli sviluppi di un calcio piazzato battuto da Pjanic, a due passi dalla porta conferma di non essere un attaccante di razza

65′ CANCELO!!! Ottimo tentativo dell’esterno juventino, che impegna severamente il portiere

60′ Ottimo recupero di De Sciglio su un contropiede del Real

56′ GOL ASENSIO! Doppietta per lui, in un secondo tempo decisamente da dimenticare per la formazione di Allegri

50′ Ci prova Fagioli! Il più giovane in campo

47′ GOL ASENSIO! Il Real passa in vantaggio! Non impeccabile la difesa bianconera questa volta

46′ Allegri concede ancora ampio spazio al giovanissimo Fagioli, un tempo intero per lui con il Real Madrid

Inizia la ripresa!

INTERVALLO

45′ FINE PRIMO TEMPO – COMMENTO: Buon avvio dei bianconeri, che trovano anche il vantaggio grazie a una bella azione di Pjanic, rifinita da Bernardeschi e ottimizzata da un cross micidiale di Cancelo che costringe Carvajal all’autorete. Sul finale di tempo meglio i Blancos, a rete con Bale con un bel tiro dal limite.

42′ Chiude in affanno la Juve in questa prima frazione di gioco

40′ GOL BALE, pareggio Real! Bravo l’attaccante a sfruttare lo spazio al limite e far partire una traiettoria imprendibile per Szczesny

34′ Navas allontana con i pugni un traversone pericoloso

31′ Ci prova Isco, che si mette la palla sul destro ma tira a lato

26′ Adesso è il Real Madrid a far girare la palla, ma finora i Blancos non sono mai riusciti a impensierire Szczesny

24′ Palla in profondità per Favilli, fermato per fuorigioco

18′ Bel cross in area di Marchisio, che non trova alcun compagno libero

16′ Regulon chiude in area su Favilli, ancora pericoloso

12′ GOOLLL JUVEEE IN VANTAGGIOOO!!!! Cancelo mette in mezzo una palla velenosa e Carvajal beffa in suo portiere segnando l’autorete

10′ E’ una buona Juve, anche se siamo solo a inizio agosto

7′ Kroos manda Bale in porta, l’attaccante non riesce ad agganciare

5′ Benatia perde palla malamente e recupero con un fallo che gli costa il giallo

2′ Lancio in profondità per Favilli, anticipatpo dal portiere in uscita

Partita iniziata!


Real Madrid-Juventus, formazioni ufficiali: Cancelo gioca nel tridente

Real Madrid (4-3-3): Casilla; Carvajal, Nacho, Sanchez, Reguilon; Valverde, Kroos, Ceballos; Isco, Benzema, Bale.

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Marchisio; Bernardeschi, Favilli, Cancelo.


Real Madrid-Juventus: probabili formazioni e prepartita

Nonostante ci siano grandi assenza da una e dall’altra parte, il match è sempre molto affascinante. Mister Allegri schiererà un 4-3-3 con Szczesny in porta, difeso da De Sciglio, Benatia, Chiellini e Alex Sandro. A centrocampo ci saranno Pjanic in cabina di regia e Khedira e Marchisio ai suoi lati. Attacco, come sempre, da inventare: Bernardeschi a destra, Favilli prima punta e Cancelo a sinistra. Tutto da vedere il Real del dopo CR7, anche se i Blancos hanno ancora fatto poco in sede di mercato.

Real Madrid (4-3-3): Casilla; Odriozola, Vallejo, Sanchez, Theo; Valverde, Llorente, Ceballos; Vinicius, Benzema, Bale.

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Benatia, Barzagli, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Marchisio; Bernardeschi, Favilli, Cancelo.


Real Madrid-Juventus streaming: dove vederla in tv

Le partite della International Champions Cup 2018 sono un’esclusiva di Sky. Per vederla, dunque, basterà collegarsi sul canale 208 della piattaforma satellitare. Per chi non fosse a casa e non avesse il decoder a portata di mano, nessun problema: la partita verrà trasmessa anche da SkyGo. Basta una connessione internet e lo spettacolo della ICC prenderà forma.


SCARICA LA NOSTRA APP PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NEWS

Articolo precedente
Real Madrid-Juventus 3-1 highlights: la sintesi del match – VIDEO
Prossimo articolo
benatiaPagelle Real Madrid-Juventus: Cancelo inarrestabile, difesa rimandata