Connettiti con noi

Juventus Next Gen

Renate Juventus Next Gen 3-2: seconda sconfitta consecutiva per i bianconeri

Pubblicato

su

La Juventus Next Gen è ospite del Renate in occasione della quarta giornata di Serie C 2022/23: sintesi, tabellino, risultato e cronaca live

La Juventus Next Gen trova la seconda sconfitta consecutiva contro il Renate nella quarta giornata di campionato. Bianconeri reduci dalla sconfitta contro il Padova, ma che non riescono a reagire nel risultato.


Renate Juventus Next Gen 3-2: sintesi e moviola

1′ Fischio d’inizio – Parte la sfida.

5′ Primi cinque minuti – Fase di studio del match, ancora nessuna vera e propria occasione.

7′ Primo tentativo del Renate – Angolo di Esposito, si inserisce bene Silva ma mette di testa sul fondo.

11′ Ammonito Cudrig – Giallo per l’attaccante che, entrato in area, cade a terra e reclama il rigore. Ammonizione per simulazione.

14′ Renate in vantaggio – Ennesimo angolo per i padroni di casa, con Silva autore del tocco decisivo che sorprende Senko, con la complicità di Cudrig, al quale viene assegnato l’autogol.

16′ Prova a rispondere la Juve – Mancino dal limite destro dell’area dell’esterno, palla abbondantemente alta.

18′ Rischia ancora la squadra di Brambilla – Lancio in avanti che sorprende la difesa, Rossetti mette in mezzo e Senko respinge come può. Da due passi Malotti non riesce a insaccare.

21′ Si fa vedere Cudrig – Prima chance veramente ghiotta per i bianconeri. La palla finisce all’attaccante dopo un rimpallo, tiro di prima intenzione ma Drago blocca.

23′ Ammonito Stramaccioni – Il difensore atterra Rossetti, partito in contropiede.

24′ Esposito calcia alto – Sulla punizione seguente la palla non scende abbastanza.

31′ Bianconeri in avanti – Dopo una prima parte di gara in difficoltà la squadra di Brambilla sta cercando di creare occasioni per arrivare al pareggio. Punizione interessante dalla trequarti.

33′ Doppia occasione Juve! – Prima Rafia dalla distanza con un destro al volo e poi Muharemovic da dentro l’area trovano la pronta risposta di Drago.

34′ Cambio nel Renate – Fuori Colombini, dentro Ermacora.

38′ Raddoppio del Renate – E’ Marano a battere Senko. Mischia prolungata in area, con la Juve che non riesce a spazzare. Palla all’attaccante che fulmina il portiere bianconero, rimasto immobile. Ancora una volta difesa non perfetta.

44′ Juve in avanti – Bianconeri in cerca di un episodio che possa correggere questo pomeriggio al momento tutt’altro che positivo.

45′ Segnalato il recupero – Ancora un minuto alla fine.

45’+1 Termina il primo tempo – Duplice fischio dell’arbitro. Primo tempo a senso unico con il doppio vantaggio dei nerazzurri.

45′ Fischia l’arbitro – Inizia la ripresa.

45′ Cambio nella Juve – Cerri rileva Da Graca.

46′ Ci prova subito il Renate – Destro dalla distanza di Esposito, palla sopra la traversa.

51′ Juve in cerca del gol – Bianconeri partiti subito in avanti a caccia del 2-1, padroni di casa che provano a colpire in contropiede.

53′ Tentativo di Verduci – Sinistro dell’esterno bianconero che si spegne però debole tra le braccia del portiere.

58′ Rigore per il Renate – Ha provato a calciare Baldassin, deviazione di mano di Stramaccioni che viene espulso.

59′ Terzo gol del Renate – Freddissimo Malotti dal dischetto. Senko indovina l’angolo ma non ci arriva.

60′ Cambio nella Juve – Bonetti lascia il posto a Nzouango.

60′ Cambio nel Renate – Fuori Rossetti, dentro Maistrello. Dentro Simonetti, fuori Marano.

65′ La Juve alza il baricentro – Bianconeri in avanti a testa bassa, la difesa mura in angolo il tentativo di Cudrig.

67′ Maistrello cerca gloria – Cross dalla destra, tentativo al volo di Maistrello che finisce però fuori dalla porta.

71′ Doppio cambio nella Juve – Entra Sekulov per Cudrig, così come Palumbo rileva Besaggio.

75′ Ancora Renate in attacco – Maestrello cerca il poker, ma il tiro dal limite viene bloccato da Senko.

78′ Gara che si avvia verso la fine – Bianconeri in cerca del gol della bandiera, ma gli spazi sono pochi.

79′ Rigore per la Juve – Nuovo tocco di mano in area, stavolta dall’altra parte sul tocco di Palumbo. Giallo per Anghileri.

80′ GOL DELLA JUVE – Rete della bandiera per i bianconeri con Rafia che spiazza Drago dal dischetto.

82′ Doppio cambio nel Renate – Dentro Squizzato e Ghezzi, fuori Esposito e Malotti.

84′ Torna in avanti il Renate – Tentativo di Baldassin dal limite, chiude la difesa in angolo.

85′ GOL PER LA JUVE – Sersanti imbecca Sekulov libero in area, l’attaccante spiazza Drago e la riapre.

87′ Cambio nella Juve – Lipari per Verduci.

90′ Segnalato il recupero – Cinque minuti alla fine.

90’+1 Sekulov vicino al gol – Nuovo tentativo dell’attaccante in area, pronta risposta di Drago.

90’+2 Salva tutto Nzouango – Ghezzi riparte in contropiede ma invece di calciare prova a servire un compagno, anticipato prontamente dal difensore.

90’+2 Presente anche Senko – Tentativo di Squizzato dal limite, pronta risposta del portiere.

90’+5 Giallo per Senko – Fallo per un’entrata in ritardo del portiere che stende Morachioli che stava per saltarlo.

90’+5 Termina qui – Triplice fischio dell’arbitro, seconda sconfitta consecutiva per i bianconeri.


Migliore in campo Juve: PAGELLE

Sekulov


Renate Juventus Next Gen 3-2: risultato e tabellino

Reti: 14′ aut. Cudrig, 38′ Marano, 59′ Malotti, 80′ Rafia, 85′ Sekulov

Renate: Drago; Angeli, Anghileri, Morachioli, Baldassin, Malotti (82′ Ghezzi), Rossetti (60′ Maistrello), Silva, Marano (60′ Simonetti) , Colombini (34′ Ermacora), Esposito (82′ Squizzato). All. Dossena. A disposizione: Furlanetto, Menna, Gavazzi, Sgarbi, Larotonda, Possenti.

Juventus Next Gen (4-3-3): Senko, Turicchia, Muharemovic, Stramaccioni, Verduci (87′ Lipari); Sersanti, Bonetti (60′ Nzouango), Besaggio (71′ Palumbo); Cudrig (71′ Sekulov), Rafia, Da Graca (45′ Cerri). All. Brambilla. A disposizione: Raina, Daffara, Zuelli, Cotter, Iocolano, Citi.

Arbitro: Iannello (Messina).

Ammoniti: 11′ Cudrig, 23′ Stramaccioni, 79′ Anghileri, 90’+5 Senko

Espulsioni: 58′ Stramaccioni

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.