Connettiti con noi

Juventus U23

Renate Juventus U23 0-1: Da Graca letale, continua il sogno dei bianconeri

Pubblicato

su

La Juventus U23 fa visita al Renate nel ritorno del primo turno playoff Nazionale di Serie C 2021/22: sintesi, moviola, tabellino e cronaca

Altra impresa per la Juventus U23 che, battuto il Renate in trasferta grazie alla rete di Da Graca, conquista lastrico accesso al secondo turno dei playoff nazionali di Serie C. Continua il sogno promozione per i bianconeri di Zauli.


Renate Juventus U23 0-1: sintesi e moviola

1′ FISCHIO D’INIZIO – È iniziata la sfida tra Renate e Juventus.

5′ Juve propositiva – Parte subito forte la Juventus U23, che fa possesso e prova a sfondare il muro del Renate.

11′ Tiro Piscopo – Primo lampo del match ad opera dell’attaccante del Renate, che si gira in area di rigore e prova a concludere a rete. Salva tutto De Winter.

15′ Ci prova Iocolano – L’esterno bianconero prova l’iniziativa personale, chiude tutto la difesa del Renate.

17′ Punizione Iocolano – Il 20 bianconero mette un bel pallone in area di rigore. Poli non è preciso nello specchio e la palla si perde sul fondo.

21′ Renate più aggressivo – Ha preso coraggio il Renate in questi ultimi minuti. I padroni di casa ora si presentano con maggiore regolarità nella metacarpo bianconera.

25′ Blitz di Iocolano – Bell’iniziativa palla al piede del 20 bianconero, che calcia dalla lunga distanza. Il suo destro viene bloccato a terra da Albertoni.

28′ Ammonito Possenti – Cartellino giallo all’indirizzo del 24 nerazzurro, è il primo ammonito del match.

30′ GOL DA GRACA – Assist con il contagiri da parte di Leo, che pesca Da Graca in area di rigore. Ottimo stacco di testa da parte dell’attaccante bianconero che porta in vantaggio i bianconeri.

34′ Tiro Cicconi – Ottimo spunto sulla sinistra, con il mancino del giocatore del Renate che termina altissimo sopra la traversa.

38′ Ammonito Silva – Calcione su Soulè in mezzo al campo. Il direttore di gara, ben appostato, estrae il secondo cartellino della partita.

41′ Colpo di testa De Winter – Terzo tempo da calcio d’angolo per il centrale belga, che non trova lo specchio della porta.

45′ FINE PRIMO TEMPO – Si va a riposo dopo la prima frazione: decide sin qui la rete di Da Graca.

46′ SECONDO TEMPO – Al via la seconda frazione di gioco.

48′ Ammonito Maistrello – Evidente gomitata su Poli, che resta giù dolorante. È il terzo cartellino giallo del match.

50′ Tiro Sersanti – Lampo improvviso del centrocampista bianconero, che impegna Albertoni.

53′ Ammoniti Compagnon e Barrenechea – Cartellino giallo ai danni dei due centrocampisti della Juventus U23 che, diffidati, salteranno entrambi la prossima partita.

59′ Ci prova Cicconi – Tentativo da parte del giocatore del Renate, Israel controlla l’uscita del pallone.

66′ Renate in avanti – I nerazzurri provano ad alzare i ritmi della loro manovra, i bianconeri si difendono ora compatti.

68′ Problemi per Iocolano – Il 20 bianconero rimane a terra dopo un colpo subito alla testa frutto di un contrasto di gioco nell’area di rigore bianconera.

75′ Ammonito Cudrig – Appena entrato, l’attaccante bianconero entra in ritardo e rimedia un cartellino giallo. È il terzo ammonito tra le fila della Juventus.

81′ Colpo di testa Silva – Gran girata di testa da parte dell’attaccante del Renate, palla sul fondo.

90′ Recupero – Il direttore di gara concede altri cinque minuti.


Migliore in campo Juve: Da Graca PAGELLE


Renate Juventus U23 0-1: risultato e tabellino

Reti: 30′ Da Graca

Renate (3-5-2): Albertoni, Ranieri (62′ Esposito), Anghileri, Maistrello, Celeghin, Baldassin (62′ Rossetti), Piscopo, Cicconi, Possenti, Merletti (75′ Morachioli), Silva. All. Cevoli. A disp. Pizzignacco, Drago, Shakir, Ermacora, Tedeschi, Spaltro, Marano, Sini, Gavioli.

Juventus U23 (4-3-2-1): Israel; Leo, De Winter, Poli, Anzolin; Sersanti, Barrenechea (86′ Palumbo), Iocolano; Compagnon (69′ Cudrig), Soulé (83′ Sekulov); Da Graca (83′ Stramaccioni). All. Zauli. A disp. Garofani, Siano, Leone, Verduci, Barbieri, Boloca, Lipari, Cotter.

Arbitro: Carrione di Castellammare di Stabia

Ammoniti: 28′ Possenti, 38′ Silva, 48′ Maistrello, 53′ Compagnon, 53′ Barrenechea, 82′ Israel