Respinto ricorso di Moggi, ora la Corte Europea

moggi
© foto www.imagephotoagency.it

Confermata dal Consiglio di Stato la radiazione per l’ex dg della Juve, che però non si arrende

«La sentenza della corte federale della Figc è insindacabile». La Quinta Sezione del Consiglio di Stato ha emesso questo verdetto sul ricorso presentato da Luciano Moggi circa la radiazione a vita nel mondo del calcio. Il ricorso di Moggi è stato giudicato inammissibile ‘per difetto di giurisdizione del giudice statale. Dopo le sentenze emesse dalla giustizia sportiva che in ogni grado avevano confermato la radiazione, Moggi si era rivolto agli organi della giustizia ordinaria, sino ad arrivare al Consiglio di Stato. L’ex direttore generale della Juventus ha comunque subito chiarito che il verdetto era il passo necessario, l’ultimo nel nostro Paese, per arrivare al giudizio della Corte Europea, già richiesto da Moggi.

Articolo precedente
trapattoniAuguri a Giovanni Trapattoni, 78 candeline per lui
Prossimo articolo
allegriJuve, c’è il Barcellona ai quarti