Mano Alex Sandro: ecco perché non è rigore

doveri
© foto www.imagephotoagency.it

Juve-Milan, Var protagonista: i rossoneri chiedono un rigore, ma la moviola nega

Il Var è protagonista in Juventus-Milan. Al 36′ i rossoneri hanno richiesto un rigore per un braccio di Alex Sandro in area dopo un cross di Calhanoglu. L’arbitro Fabbri ha riflettuto vari minuti sul da farsi per poi visionare il Var.

L’arbitro ha deciso di concedere solamente un calcio d’angolo alla squadra di Gattuso. Secondo Fabbri, infatti, il movimento di Alex Sandro è congruo ma soprattutto il braccio non va verso il pallone. Niente rigore dunque per il Milan.