Rimpianto Dani Alves, ora anche il Barcellona fa il tifo per la Juve

© foto Massimo Pinca

Tramite i canali social, i tifosi blaugrana ricordano con affetto il proprio ex terzino e sperano che la Juve batta il Real Madrid a Cardiff

Se le cose dovessero andare come pare al momento, ovvero con la qualificazione in finale di Juventus e Real Madrid, la Signora avrà tanti, tantissimi sostenitori in più: si tratta dei tifosi della squadra rivale dei blancos per eccellenza, ovvero il Barcellona, i quali oltre a contendere la Liga a Ronaldo e compagni vorrebbe che gli sfuggisse anche la coppa dalle grandi orecchie.

RIMPIANTO DANI ALVES – Gli stessi tifosi catalani, inoltre, ricordano con molto affetto Dani Alves, ex giocatore del Barcellona passato la scorsa estate alla Juventus e chi al suo arrivo lo riteneva un giocatore scarico e senza stimoli ha dovuto rimangiarsi il giudizio, considerando le prestazioni che il brasiliano sta sfoderando in questo finale di stagione. In vista dell’ipotetica finale di Champions, tuttavia, i tifosi blaugrana sostituiranno il rimpianto per la sua cessione con il tifo nei suoi confronti, sperando appunto che la Juventus prevalga sul Real Madrid a Cardiff.

I MESSAGGI SUI SOCIAL – Sono molteplici, infatti, i supporters della squadra di Luis Enrique che hanno voluto far sentire la propria vicinanza al brasiliano ed in generale a tutto il mondo Juve attraverso i social network. Tra i più emblematici riportati su Twitter si legge un «Ti voglio bene Dani Alves, e spero tu vinca contro il Real Madrid»; un altro tifoso scrive ironicamente «Annotazione innocente: Dani Alves è il calciatore che ha vinto più partite contro il Real Madrid»; «Il barcelonismo si aggrappa a Dani Alves per fare in modo che il Real Madrid non vinca la dodicesima» fa sapere invece a chiare lettere un altro utente, rendendo sempre più aspra la rivalità tra le due migliori squadre spagnole.

Articolo precedente
Ronaldo5 maggio 2002: quindici anni fa, lo scudetto più bello
Prossimo articolo
cuadradoVigilia di derby, Allegri ha in mente qualche cambio