Il rinnovo di Cuadrado? Sì, ma ad una condizione

© foto www.imagephotoagency.it

L’esterno colombiano della Juventus Juan Cuadrado sarebbe intenzionato a rinnovare soltanto in caso di permanenza sulla panchina bianconera di Max Allegri

Nonostante il lunghissimo infortunio che l’ha tenuto lontano dai campi per più di tre mesi, Juan Cuadrado (adesso che è tornato a disposizione) sta dimostrando nelle ultime uscite di poter essere ancora un giocatore molto importante per la Juventus. Non a caso la dirigenza di Madama si starebbe iniziando a muovere in questi giorni per allungare la scadenza del suo contratto e portarla al 2020.

LA CONDIZIONE DI CUADRADO – La sensazione è che Cuadrado, dal canto suo, firmerebbe il rinnovo ad occhi chiusi soltanto se fosse sicura la permanenza sulla panchina juventina di Max Allegri: tra il colombiano ed il tecnico toscano, infatti, si è creato un rapporto privilegiato ed è proprio per questo che il prolungamento di contratto sarebbe tutt’altro che una formalità in caso di addio di Allegri.

Articolo precedente
perez real madridQui Real Madrid, Florentino Perez: «Noi e la Juve, due club amici»
Prossimo articolo
infantinoLa FIFA prepara una clamorosa rivoluzione: in programma lo stop ai prestiti?