Connettiti con noi

Hanno Detto

Ronaldo, retroscena di Giggs: «Quando faceva troppi giochini prendeva calci…»

Pubblicato

su

Ryan Giggs, leggenda del Manchester United, ha rivelato un retroscena riguardante Cristiano Ronaldo ai tempi dei Red Devils

A Soccer AM, Ryan Giggs ha raccontato il primo Cristiano Ronaldo, quello del Manchester United. Il retroscena.

«Quando è arrivato al Manchester United probabilmente faceva un po’ troppi giochini in campo e segnava poco. Era molto giovane, aveva appena 18 anni e ancora tanto da imparare. È capitato in una scuola molto dura. Come ho già detto, faceva un po’ troppi giochini, ma spesso se teneva troppo il pallone si prendeva dei bei calcioni in allenamento».