Con Rugani al Chelsea, la Juve torna a caccia: piace De Ligt, ma…

de ligt
© foto www.imagephotoagency.it

Rugani è a un passo dal Chelsea, e dunque Marotta vuole fornire ad Allegri un nuovo grande difensore

C’è chi va e chi viene. Il calciomercato è così. E, con Daniele Rugani ormai a un passo dal Chelsea, qualche difensore deve per forza arrivare a Torino. L’ad Beppe Marotta, dunque, appena chiuderà l’affare con i Blues, tornerà al lavoro per trovare una soluzione adatta.

E il preferito dei dirigenti bianconeri c’è già: stiamo parlando del giovane olandese Matthijs De Ligt, gioiellino diciottenne già titolare nell’Ajax e già debuttante nella Nazionale olandese. Marotta e Paratici sono già al lavoro con il procuratore del ragazzo, Mino Raiola, ma, secondo Tuttosport, nell’ambiente bianconero non filtra grande ottimismo. L’Ajax, infatti, ha ribadito pi volte l’incedibilità di Le Ligt, e comunque fa sapere che non si siederà nemmeno al tavolo per meno di 50 milioni di euro. La stessa cifra che la Juve conta di ottenere per Rugani e che, per ora, è considerata spropositata in casa Juventus.

Articolo precedente
Asamoah dimentica la Juve: «Inter una famiglia». E su Ronaldo ammette: «Non me lo aspettavo»
Prossimo articolo
Pjanic, il futuro è a Torino. Anche se un’asta potrebbe far vacillare la Juve