Sabatini rivela: «Schick? È già della Juve»

schick
© foto www.imagephotoagency.it

Schick potrebbe già essere bianconero: la Juventus sta stringendo la presa per portare il giocatore blucerchiato in bianconero già la prossima stagione

«Schick? Penso lo abbiano già preso». A parlare è Walter Sabatini, nuovo responsabile dell’area tecnica dell’Inter di Suning ed il riferimento è proprio alla Juve. Le sue parole alla trasmissione “La signora in giallorosso” sono un segnale forte perchè lo stesso Sabatini ha provato a lungo a portare dalla sua parte Patrick Schick. Troppo forte però l’appeal della Juve e la volontà del giocatore blucerchiato. La sua clausola rescissoria da 25 milioni scade il 15 luglio per cui di tempo ce ne è, ma la società bianconera è già arrivata ad un accordo verbale col giocatore. Il pagamento avverrà poi dopo Cardiff. Prima è ancora prematuro fare programmi.

HIGUAIN – L’idea di Marotta è comunque quella di portarlo subito in bianconero, non passando tramite un altro anno di prestito alla Samp. Per la sua duttilità tattica potrebbe fare sia il vice Higuain, sia la seconda punta nei 3 dietro secondo l’ormai standard 4-2-3-1. Decisiva in questa senso la mediazione del connazionale Pavel Nedved che ha convinto il giocatore. A questo punto è superata la concorrenza di Inter e Roma, ma resta ancora l’interesse del Borussa Dortmund che potrebbe offrire un ingaggio più alto per avere ancora l’ultima chance di strappare il giocatore, ormai fortemente indirizzato alla Juve. Parola del rivale Walter Sabatini.

Articolo precedente
Sconcerti: «Con Mertens centravanti Napoli meglio della Juve»
Prossimo articolo
zinedine-zidaneZidane, è la sua finale: «Solo bei ricordi in bianconero»