Pochesci a RBN: «Infortuni Douglas Costa? Mentalmente è altrove»

Iscriviti
douglas costa juve
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore Sandro Poceschi è intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera: ecco le sue parole sulla Juventus

Sandro Poceschi, ex allenatore della Ternana, è intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera. Ecco le sue parole su Sarri e Douglas Costa.

SARRI«Sapete che io sono un pro Sarri, anche se io avevo davanti il gioco bellissimo di Napoli. Alla Juventus lo contestano, ma ha dei numeri da grande manager. Sicuramente se dovesse arrivare secondo, oppure vincere lo Scudetto e non la Champions, sarebbe un fallimento. Io gli darei un’altra chance, ma nel momento in cui anche il capitano Chiellini solleva delle perplessità sull’allenatore, allora forse per l’anno prossimo hanno già deciso».

DOUGLAS COSTA «Per me è uno dei talenti più forti che c’è al mondo, bisogna entrare nella testa di questo ragazzo. Io non lo darei mai via, è come Dybala che è stato messo in discussione. L’infortunio non è solo una questione muscolare, a me si infortunavano sempre giocatori che mentalmente non erano sul campo. Se addirittura ha parlato anche di smettere, un giocatore così forte, allora forse è segnale che mentalmente non è sul campo».

Condividi