Santon: «Quella volta che CR7 mi fece i complimenti a fine partita»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Santon: «Quella volta che CR7 mi fece i complimenti a fine partita». L’aneddoto del terzino della Roma legato al portoghese

Davide Santon, terzino della Roma, ha parlato durante un’intervista Instagram curata da LupeBasket dell’emergenza Coronavirus e di un aneddoto legato a Cristiano Ronaldo.

CORONAVIRUS – «Ma ci stiamo allenando da casa. Abbiamo allenamenti tutti i giorni. Oggi però riposo. Ci fanno allenare. Ora stanno decidendo se e quando si possa riprendere».

CR7«Essendo così giovane ero anche un po ingenuo. Non mi rendevo conto dell’importanza di quella partita. Tre o quattro mesi prima giocavo alla Playstation con lui. È stata un’emozione particolare. La soddisfazione più grande è stata che lui a fine partita mi ha abbracciato e mi ha fatto i complimenti».

Condividi