Connettiti con noi

Juventus Women

Sassuolo Juventus Women 0-2: Girelli impone la sua legge, le bianconere volano

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Sassuolo Juventus Women LIVE: sintesi, moviola, risultato, tabellino e cronaca della gara valida per la decima giornata di Serie A femminile

La Juventus Women passa anche sul campo del Sassuolo. Dopo un primo tempo di sofferenza e spazi molto chiusi, le bianconere trovano nella ripresa con Cristiana Girelli la doppietta che vale tre punti molto pesanti. Il Sassuolo, autore di una buona partita nel complesso, è ora distante sei punti in classifica.


Sassuolo Juventus Women 0-2: sintesi e moviola

1′ FISCHIO D’INIZIO – È iniziata la sfida tra il Sassuolo e la Juventus Women!

5′ Sprint Bonansea – La numero 11 bianconera prova a scatenarsi lungo la fascia sinistra, trascinandosi però il pallone sul fondo.

8′ Benoit pericolosa – La numero 5 del Sassuolo prova la conclusione al volo da fuori area. Sinistro che termina di poco a lato.

14′ Tiro Bonansea – L’attaccante bianconera prova la conclusione a giro. Il suo destro termina a lato.

19′ Zamanian inventa – La centrocampista bianconera si libera della marcatura con un ottimo dribbling e lancia in profondità la compagna Hurtig, che non aggancia per un soffio la sfera.

21′ Palo di Girelli – Gran cross dalla traversa di Hyyrynen per Girelli che, cordinatasi al volo, ha colpito il palo della porta neroverde.

29′ Fase di studio – Le due squadre non riescono a trovare i giusti spazi per colpire le difese avversarie, ben schierate in questa prima mezz’ora di gioco.

34′ Occasione Hurtig – L’attaccante svede si invola verso la porta avversaria ma viene chiusa bene dall’uscita precisa di Lemey, che ha subito anche fallo nell’occasione.

36′ Tiro Bonansea – La bianconera prova la conclusione dalla distanza. Palla che termina altissima sopra la traversa.

41′ Errore Aprile – L’estremo difensore bianconero sbaglia un appoggio nella costruzione dal basso. Il Sassuolo, per fortuna della Juventus, non ne approffitta.

45′ Duplice fischio – Termina senza recupero la prima frazione di gioco. Squadre a riposo sul risultato di 0-0.

46′ Secondo tempo – Sono le bianconere a muovere il primo pallone della ripresa.

55′ Ci prova Salavai – La giocatrice bianconera, recuperata palla nella propria metà campo, prova a spingersi in avanti, ma non è brava nell’ultimo passaggio. Occasione che sfuma.

58′ GOL GIRELLI – Cristiana Girelli porta avanti la Juventus! Gran colpo di testa del centravanti bianconero sull’ottimo traversone dalla sinsitra di Nilden.

60′ Risponde il Sassuolo – Le padrone di casa rispondono subito con una grande conclusione di Parisi. Aprile si oppone con una grande parata.

68′ RADDOPPIA GIRELLI – Doppietta di Cristiana Girelli! L’attaccante bianconera, ancora una volta di testa, anticipa le avversarie e porta la Juve sul doppio vantaggio.

71′ Tiro Parisi – La capitana neroverde prova la conclusione. Palla che esce fuori di poco dopo una leggera deviazione del muro bianconero.

78′ Provvidenziale Boattin – La neoentrata toglie la palla dalla tesa di Bugeja con un intervento davvero importante.

81′ Occasione Sassuolo – Mihashi prova il tap-in da pochi metri: ancora una volta attenta Aprile.

82′ Miracolo Aprile – Altra grande parata del portiere della Juve sul tentativo di Bugeja. Nell’occasione l’estremo difensore bianconero si scontra con Lundorf: si rialza solo dopo l’intervento dello staff medico.

89′ Tiro Rosucci – fa tutto bene la Juventus, ma la centrocampista bianconera non è precisa nel finalizzare a dovere il possibile pallone del 0-3.

91′ Hyyrynen a terra – La bianconera rimane a terra dopo uno scontro di gioco. La giocatrice, dopo l’intervento dello staff medico, riprende senza troppi problemi la gara.

TERMINA IL MATCH: LA JUVENTUS WOMEN VINCE 2-0 IN CASA DEL SASSUOLO


Migliore in campo Juventus Women: Girelli PAGELLE


Sassuolo Juventus Women 0-2: risultato e tabellino

Reti: 58′ Girelli, 68′ Girelli.

Juventus (4-4-2): Aprile, Hyyrynen, Lenzini (76′ Lundorf), Salvai, Nilden (67′ Boattin), Bonfantini, Pedersen, Zamanian, Bonansea (93′ Pfattner), Hurtig (67′ Rosucci), Girelli (76′ Staskova). A disposizione: Peyraud-Magnin, Gama, Giai, Beccari. Allenatore: Montemurro.

Sassuolo (3-5-2): Lemey, Parisi, Benoit (59′ Bugeja), Mihashi, Dubcova, Cantore, Orsi, Clelland (59′ Pondini), Santoro, Dongus, Filangeri (85′ Cambiaghi). A disposizione: Lauria, De Bona, Brignoli, Ferrato, Pellinghelli, Iriguchi. Allenatore: Piovani.

Ammonite: 37′ Pedersen (J), 38′ Parisi (S), 52′ Benoit (S).