Schick è un giallo: tre soluzioni per il futuro

schick
© foto Instagram

Ancora da valutare le condizioni di Patrik Schick. Sono tre le ipotesi per il futuro dell’attaccante ceco

Ancora poche ore o forse pochi giorni, poi il futuro di Schick sarà molto più chiaro. Il centravanti è stato acquistato dalla Juventus ma una leggera aritmia cardiaca potrebbe spingere i bianconeri a rivedere l’accordo con la Sampdoria. I bianconeri, se il problema verrà confermato, non verseranno i 30,5 milioni di euro pattuiti in precedenza. Domani dovrebbe esserci l’esito dei nuovi esami sostenuti dal ragazzo. Se i problemi dovessero essere confermati, il giocatore potrebbe restare fermo per almeno 30 giorni.

Il giocatore è arrabbiato e spera di risolvere presto la questione. Secondo “Tuttosport” al momento le soluzioni sono tre. La prima ipotesi è quella di un passaggio, comunque vada, alla Juventus con i bianconeri che verserebbero i 30,5 milioni di euro pattuiti in precedenza. La seconda ipotesi è quella di una permanenza alla Sampdoria, almeno fino a gennaio. La terza invece riguarda quella di una definitiva rottura tra Juve e Samp con il giocatore che verrebbe nuovamente messo sul mercato. Inter, PSG ed Everton sperano in questa soluzione.

Condividi
Articolo precedente
nainggolanNainggolan, ritorno di fiamma: Juve pronta a inserirsi ma a una condizione
Prossimo articolo
emre canEmre Can, la Juventus insiste: pronta l’offerta