Sconcerti: «Tutti costretti a fingere, la vera Serie A non può esserci»

Iscriviti
sconcerti
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Mario Sconcerti sulla Serie A e sull’esito del campionato italiano

Mario Sconcerti ha parlato del campionato di Serie A ai microfoni di calciomercato.com. Ecco il suo pensiero.

LE DICHIARAZIONI – «Quando Marotta parla di campionato falsato sfiora soltanto l’argomento. Non è falsato, è un campionato dove siamo tutti costretti a fingere perché quello vero non può esserci. Il Napoli non va a Torino ed è convinto di aver ragione, nella Lazio si allenano giocatori positivi, dovunque facciamo finta che esista una bolla che tiene protetti i giocatori che invece cadono come foglie, come tutti noi. No, non è falsato, è solo un calcio che non c’è mai stato. Uno normale non eravamo in grado di produrlo. Il calcio oggi è un privilegio, prendiamocelo e teniamo le bocche chiuse. O i falsati siamo noi».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve 11 novembre: le notizie bianconere di oggi

Condividi