Ultimissime Juve 11 novembre: le notizie delle ore 21.00

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ultimissime Juve LIVE, tutte le notizie del giorno in tempo reale. Ultima ora del giorno 11 novembre 2020

Ultimissime Juve, le notizie del giorno: 11 novembre 2020

Dybala: «Sono un tipo che sa aspettare. Follie? Solo sfiorate nella mia vita»

Ore 20.30Paulo Dybala è stato intervistato da Vanity Fair. Una lunga chiacchierata in cui il numero 10 bianconero si apre anche a questioni extra-campo. CLICCA QUI PER LE SUE DICHIARAZIONI

Bernardeschi in Italia-Estonia: da riserva alla Juve alla titolarità in Nazionale

Ore 20.00 – Chance importante per l’esterno carrarino, che questa sera potrebbe dare una svolta alla sua stagione. Fino a questo momento, infatti, Bernardeschi ha inanellato prestazioni poco soddisfacenti alla Juventus, con Andrea Pirlo che gli ha preferito più volte Chiesa e Frabotta sul versante sinistro.

Infortunio Chiesa: spunta un accordo tra Juventus e FIGC. I dettagli

Ore 19.00Sky Sport ha inquadrato la situazione relativa a Federico Chiesa, dopo l’infortunio che gli ha impedito di scendere in campo con la Lazio. L’esterno della Juve al momento è a Torino, con il club bianconero che avrebbe trovato un accordo con la FIGC per capire meglio come comportarsi, visto che il calciatore è stato convocato in Nazionale.

De Sciglio si racconta: «Per questo motivo ho lasciato la Juventus»

Ore 17.30 Mattia De Sciglio, ex terzino della Juve, ha parlato ai microfoni dei canali ufficiali del Lione. CLICCA QUI PER LE SUE PAROLE

Juve-Napoli, avvocato Grassani: «Non ci arrendiamo, avanti coi ricorsi»

Ore 17.00Mattia Grassani, legale del Napoli, ha rilasciato un’intervista a Rai Sport, tornando a parlare così del ricorso respinto agli azzurri per la sconfitta a tavolino con la Juve. Ecco le sue dichiarazioni.

«Un’accusa di slealtà che indigna tutti. Il Napoli non aveva alcuna scelta in quelle ore concitate della vigilia, aveva in mano provvedimenti e ordinanze di due Asl e del gabinetto della Regione Campania che vietavano al club di viaggiare per ragioni di salute pubblica, per questo il Napoli non si arrende e non si arrenderà mai, andando avanti con i ricorsi, eventualmente anche attraverso la giustizia amministrativa».

Fernando Santos su Cristiano Ronaldo: «Vuole giocare ogni partita»

Ore 16.00 – Emergono nuove dichiarazioni rilasciate da Fernando Santos, ct del Portogallo, su Cristiano Ronaldo. Ecco cos’ha detto l’allenatore sul fuoriclasse della Juventus, con le sue parole riportate da A Bola.

«Non c’è nessuno qui che non ha voglia di giocare, ed è lui il massimo esponente, per fortuna gli altri sono tutti dopo di lui. Vuole giocare ogni partita, ogni minuto, ogni secondo, non vuole mai andarsene».

Infortunio Rabiot: Adrien torna prima a Torino? Le ultime dalla Francia

Ore 15.00 – Adrien Rabiot non scenderà in campo stasera per l’amichevole Francia-Finlandia a causa di un problema muscolare. Il centrocampista della Juventus verrà sottoposto ad esami per conoscere le sue condizioni.

Secondo L’Equipe non è da escludere un possibile rientro anticipato a Torino del centrocampista francese. Nelle prossime ore ne sapremo di più.

Rientro De Ligt, deadline dopo la sosta: ecco perché Pirlo può sorridere

Ore 14.00 – La deadline è fissata per dopo la sosta. Andrea Pirlo potrebbe presto riabbracciare Matthijs de Ligt, ai box in questo avvio di stagione dopo l’intervento alla spalla destra che il difensore ha subito nel mese di agosto. CLICCA QUI PER L’APPROFONDIMENTO COMPLETO

L’importanza di Kulusevski nel gioco della Juve testimoniato da un dato

Ore 13.00 – Sono passate 7 giornate, è tempo di analisi. A spiccare per quanto riguarda il numero di cross effettuati e occasioni create è Dejan Kulusevski. Lo svedese, uno dei volti nuovi della Juve, fino a questo momento ha fornito 22 cross, compresi i corner, e ha creato per i suoi compagni, compresi gli assist, ben 11 occasioni nitide.

Ricorso Napoli schiantato: la reazione Juve alla Continassa dice tutto

Ore 10.30 – La Corta sportiva d’appello della Federcalcio ha rigettato in maniera più che dura il ricorso del Napoli in merito alla partita non disputata contro la Juventus. Il Corriere dello Sport racconta come è stata accolta la notizia dalle parti della Continassa: «Silenzio. E soddisfazione. La Juve non si  esprime sulla sentenza della Corte sportiva d’appello della Federcalcio che ha confermato il 3-0 a tavolino per i bianconeri e il punti di penalizzazione per il Napoli, proprio come stabilito in primo grado da Giudice Sportivo, in merito alla partita prevista lo scorso 4 ottobre e mai disputata per l’assenza del club azzurro. Anche il secondo grado di giudizio, quindi, è stato favorevole alla società bianconera che in queste settimane ha avuto sempre fiducia in un epilogo del genere. Una fiducia fondata sul protocollo federale, condiviso da tutte le società di Serie A, e da essa sempre applicato».

Zamparini a Dybala: «Sei il nuovo Messi, vai al Real Madrid a gennaio»

Ore 9.00 – Paulo Dybala non sta vivendo il suo miglior momento alla Juventus. In sua difesa si è espresso però Massimo Zamparini. Ecco le parole dell’ex presidente del Palermoa Tuttosport:

«Sono ancora convinto che sia il  nuovo Messi. Dybala, oltre che un fuoriclasse, è un bravissimo ragazzo. E non riesco a capire perché molti addetti ai lavori tendano a dimenticarselo. Che Dybala non sia titolare in serie A è una bestemmia. Paulo avrebbe dovuto seguire il mio consiglio di tre anni fa, di andare via da Torino. Glielo dissi chiaramente: ‘Paulo, per il tuo bene devi lasciare la Juventus’. Il suo calcio è fantasia. È più da Spagna: Barcellona o Real Madrid. Ma lui mi ha sempre detto di trovarsi bene alla Juventus«.

E ancora: «Il consiglio che gli do oggi è lo stesso: Paulo, lascia la Juventus e vai al Real Madrid. Magari già a gennaio. Sarebbe un affare per tutti. Per lui e anche per la Juventus, che se non sbaglio già due estati fa aveva provato a venderlo. Paulo è un fuoriclasse e non un vice. Alla Juventus c’è Cristiano Ronaldo, un vero fenomeno, e Dybala deve andare a fare il Ronaldo in un’altra big. Via a zero? Gli argentini, tutti, sui contratti non fanno sconti».

Cristiano Ronaldo-Manchester United: offerta dei Red Devils? La Juve…

Ore 8.00 – Stando a quanto riferito da Christian Martin, giornalista di FOX America, il Manchester United avrebbe tentato Cristiano Ronaldo con una proposta per tornare ad Old Trafford nella prossima stagione.

Il portoghese starebbe analizzando la proposta, con la Juve disposta a trattare qualora il giocatore chiedesse di essere ceduto. Stando a quanto in possesso della redazione di JuventusNews24.com la scelta sul suo futuro potrebbe essere decisa solo al termine della stagione. Per adesso il rapporto tra Juve e giocatore è molto solido.

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine di oggi

Condividi