Settore giovanile, la Figc sospende i campionati dall’Under 18 in giù

© foto www.imagephotoagency.it

La Figc ha deciso di sospendere l’attività del settore giovanile e dell’attività di base in Italia. Il comunicato

A causa dell’emergenza Coronavirus, la Figc ha deciso di sospendere l’attività del settore giovanile e scolastico in Italia fino al prossimo 15 marzo.

In particolare, come si legge nel comunicato, sono sospesi: «Campionati giovanili Nazionali (Under 18, Under 17, Under 16, Under 15 Serie A, B e C, ivi compresi i Campionati Nazionali femminili Under 15 e Under 17)». Sospese anche le «Attività di base ivi incluse le sedute di allenamento pressi i Centri di Base e le scuole Calcio».

Inoltre, dovranno essere sospesi fino al 3 aprile 2020 i Tornei Nazionali ed Internazionali di Settore Giovanile e Scolastico direttamente organizzati dalle società.

Condividi