Signori e quel gol alla Juve: «Uno dei più belli della mia carriera»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo essere stato raggiunto nella classifica marcatori all time della Lazio da Immobile, Giuseppe Signori ha parlato di uno dei suoi più bei ricordi da calciatore

Raggiunto da Ciro Immobile nella classifica all time dei marcatori della Lazio, dopo il match in Champions League, Giuseppe Signori ha parlato a Lazio Style 1900 Official Magazine di uno dei suoi più bei ricordi nella carriera da calciatore: un gol alla Juventus. Ecco le sue parole riprese da Lazionews.eu.

«Ricordo ancora quel giorno, ogni tanto me lo rivedo. Fu un gol importante in una domenica magica che ci vide vincere contro una grande squadra come la Juventus campione d’Italia in carica. In porta c’era Peruzzi, non fu un pomeriggio facile per lui. L’idea di tirare al volo mi venne d’istinto, quello era l’unico modo per evitare l’intervento dei loro difensori. Ricordo il boato dell’Olimpico quando la palla entrò in rete, fu un’emozione unica. Ho fatto tanti bei gol con la maglia della Lazio ed è difficile stilare una classifica, ma quello contro la Juventus fu sicuramente uno dei più belli e più difficili della mia carriera».

LEGGI ANCHE: Juve-Verona, Chiellini out: Pirlo non potrà attingere dall’Under 23. Il motivo

Condividi