Pecorini: «Pogba era impressionante. Sarri è stato umanamente importante»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Simone Pecorini, difensore della Pro Sesto con un passato nell’Inter e nell’Empoli, ha parlato di vari temi che riguardano il suo passato

Intervistato da Gianluca Di Marzio, Simone Pecorini, difensore della Pro Sesto con un passato nell’Inter e nell’Empoli ma grande tifoso della Juve, ha affrontato vari temi.

MARCHISIO«Il centrocampista più forte di sempre».

SARRI «Umanamente è stato importante. Ero alla prima esperienza fra i professionisti e avevo degli altri e bassi a causa della squalifica. Mi ha dato tanto, anche se a quell’età si ha voglia di fare solo partitelle e tiri in porta. Lui invece era un maniaco della tattica».

POGBA«Pogba era impressionante. Che effetto vederlo in tv… pensavo: ‘Cavolo, questo l’anno prima lo marcavo sui corner’».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le news bianconere di oggi

Condividi