Sintesi Cagliari-Juve 2-0: i bianconeri scivolano dopo lo scudetto

© foto www.imagephotoagency.it

Cagliari e Juventus si sfidano alla Sardegna Arena nella trentasettesima giornata di Serie A: risultato, tabellino, sintesi e moviola della partita

(Alessandro Villano) – La Juve trova la sua sesta sconfitta in questo campionato. I bianconeri arrivano alla Sardegna Arena da Campioni d’Italia ma evidentemente con motivazioni un po’ diverse. Subito in vantaggio il Cagliari con Gagliano all’8′ che con un tap-in sorprende Rugani e Buffon. Ci prova Cristiano Ronaldo che vuole avvicinarsi a Immobile, ma il portoghese viene respinto da Cragno. Sul finire di secondo tempo raddoppio cagliaritano con Simeone che sorprende Buffon. Secondo tempo di volontà della Juve che però non trova la via della rete e perde la prima da Campione d’Italia. CRONACA DEL MATCH


Cagliari Juve 2-0: sintesi e moviola

(di Mauro Munno)

8′ Gol Gagliano – Cross dalla destra di Faragò che attraversa tutta l’area, dall’altra parte Mattiello che appoggia al centro per Gagliano che di prima fulmina Buffon

16′ Gol annullato a Ronaldo – Il portoghese in evidente posizione irregolare sull’assistenza in ritardo di Bernardeschi. Aveva battuto Cragno da un metro

32′ Tiro Bonucci – Juve a un passo dal pari! Conclusione violenta dal limite sugli sviluppi di un corner. Pallone fuori di nulla

38′ Tiro Higuain – Girata volante sugli sviluppi di corner. Pallone alto di nulla

44′ Parata Cragno – Azione avvolgente della Juve che libera la conclusione dell’uruguagio da ottima posizione. Miracolo di Cragno

45+2′ Gol Simeone – Diagonale potente dal limite dell’area. Non ci arriva Buffon

54′ Colpo di testa Alex Sandro – In avvitamento sul primo palo. Para Cragno con un gran riflesso

70′ Tiro Simeone – Prova due volte in area l’argentino. Prima opposizione col corpo di Bonucci, poi pallone fuori di nulla

90+4′ Tiro Zanimacchia – Conclusione violenta da fuori, para Cragno con un grande intervento


Migliore in campo Juve: Cuadrado PAGELLE


Cagliari Juve 2-0: risultato e tabellino

Reti: 8′ Gagliano, 45+2′ Simeone

Cagliari (3-4-1-2): Cragno; Walukievicz, Ceppitelli, Klavan; Faragò, Ionita, Rog (47′ Paloschi), Mattiello; Joao Pedro (88′ Pereiro); Simeone (84′ Birsa), Gagliano (46′ Lykogiannis). All. Zenga. A disp. Rafael, Carboni, Pisacane, Delpupo, Ladinetti, Lombardi, Marigosu, Ragatzu.

Juventus (4-3-3); Buffon; Cuadrado, Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur (76′ Peeters), Pjanic (61′ Zanimacchia), Muratore (61′ Matuidi); Bernardeschi, Higuain (88′ Olivieri), Ronaldo. All. Sarri. A disp. Szczesny, Pinsoglio, Coccolo, Demiral, Frabotta, Wesley, Vrioni.

Arbitro: Ghersini

Ammoniti: 17′ Rog, 24′ Pjanic, 25′ Sarri, 64′ Joao Pedro

Condividi