Sintesi Juve Primavera Young Boys 2-1: Pereira e Moreno regalano il quinto successo consecutivo

fagioli juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Per la Juve Primavera secondo match in Youth League contro Young Boys: risultato, tabellino, sintesi e moviola della partita

(Giovanni Albanese inviato a Vinovo) Quinta vittoria consecutiva per la Juve Primavera di mister Francesco Baldini, che regola anche lo Young Boys nella seconda gara del girone di Youth League, dopo avere espugnato all’esordio il campo del Valencia. Troppa la differenza tecnica tra le due formazioni, con i bianconeri che solo sul finale si sono concessi un lieve calo. Adesso la Juve è la squadra da battere, in campionato e nel girone di Youth League, con buone possibilità che possa proseguire la sua esperienza europea. Il prossimo test con il Manchester United sarà decisivo, Fagioli e compagni giungere all’appuntamento con qualche gara in più, utile per loro crescita individuale e di squadra. Stando al match con lo Young Boys, i presupposti sono più che buoni.

Bianconeri concreti sin dalle prime battute. Sul primo calcio d’angolo Fagioli mette sulla testa di Pereira che va solo insaccato a rete. Gli svizzeri provano a reagire ma la rete di Ballet viene giustamente annullata per fuorigioco. Portanova spreca il raddoppio e poi concede una punizione dal limite che Hjrixzi spara di poco alta. Nella ripresa Moreno mostra tutta la sua qualità con un gol che strappa gli applausi di tutto il pubblico presente a Vinovo.


Juve Primavera Young Boys 2-1: sintesi e moviola

9′ pt Gol Pereira – Calcio d’angolo di Fagioli, Pereira si fa spazio in area e insacca di testa

14′ pt Gol annullato – Tiro dal limite di Tokam Membou, Ballet devia a rete ma la sua posizione è in evidente fuorigioco

43′ pt Punizione Hajrizi – Tiro forte e teso che finisce di poco alto sulla traversa

18′ st Tiro Petignat – La formazione ospita conquista palla sulla trequarti ma la conclusione di Petignat è facile preda di Loria

22′ st Gol Moreno – Il fantasista spagnolo si accentra dalla sinistra al limite dell’area e fà partire un tiro imprendibile per il portiere avversario

42′ st Autogol Anzolin – Sfortunato il terzino bianconero che devía col fianco un cross proveniente dalla sinistra


Migliore in campo Juve Primavera: Pablo Moreno PAGELLE

Apparentemente meno brillante rispetto alle ultime occasioni in avvio. Col passare del tempo prende le misure e diventa sistematicamente pericoloso. Il gol è una perla rara che solo un giocatore del suo livello può tirar fuori.


Juve Primavera Young Boys 2-1: risultato e tabellino

RETI: 9′ Pereira Serrao, 22′ st Moreno, 42′ st au. Anzolin

Juventus Primavera (4-3-3): Loria; Bandeira, Capellini, Pereira Serrao (39′ st Gozzi Iweru), Anzolin; Portanova (23′ st Francofonte), Makoun (23′ st Morrone), Nicolussi; Moreno (36′ st Frederiksen), Petrelli, Fagioli (36′ st Pinelli). A disp. Siano, Gozzi Iweru, Morrone, Francofonte. Meneghini, Pinelli, Frederiksen. All. Baldini

Young Boys (4-2-3-1): Neuenschwander; Kabeya Muteba, Hajrizi, Kronig, Schupbach (39′ st Alonso); Malula (1′ st Vladi), Petignat; Pereira Andrade (31′ st Maier), Tokam Membou, Mambimbi (17′ st Bueche); Ballet (17′ st Golliard). A disp. Zbindem, Blum, Mairer, Golliard, Vladi, Bueche, Alonso. All. Magnin

AMMONITI: 42′ Portanova, 24′ st Bueche, 28′ st Pereira Andrade

ARBITRO: Abed (FRA)

Articolo precedente
loriaPagelle Juve Primavera Young Boys: Moreno e Fagioli i migliori. I voti
Prossimo articolo
baldiniBaldini dopo lo Young Boys: «Continuiamo a crescere, ora voglio dominare il derby» – VIDEO