Juventus U23 Alessandria 1-2: esordio storico e prime botte di esperienza – VIDEO

La Juventus U23 fa il suo esordio storico in Serie C, giocando contro l’Alessandria: risultato, tabellino, sintesi e moviola della partita

(Giovanni Albanese inviato ad Alessandria) La strada è tanta quanto la consapevolezza che il futuro passi da quì. L’esordio della Juventus U23 ad Alessandria, contro la locale formazione dei grigi, non è solo l’inizio di un pezzo di storia del club di Madama. Bensì l’apertura di un nuovo ciclo storico del calcio italiano che tiene a suoi giovani, e vuole salvaguardarli. Le Seconde Squadre rappresentano il gradino intermedio per quei ragazzi che escono dai settori giovanili e hanno bisogno di fare esperienza. Tanta esperienza, come quella messa in archivio nella prima tappa della stagione dei bianconeri, sconfitti per 2-1. Non a caso all’evento ha voluto partecipato anche Alessandro Costacurta, sub-commissario della FIGC, tra i fautori delle squadre B, presenti in alti Paese da diverso tempo.

La formazione di Zironelli parte a ritmo sostenuto e si rende pericolosa in un paio di occasioni. L’esultanza per il gol di Bunino viene presta spezzata dalla bandiera dell’assistente dell’arbitro che si alza senza alcun dubbio. L’Alessandria viene fuori col passare dei minuti facendo pesare la maggiore esperienza nella categoria. Sartore sblocca il match, Del Favero abbassa la saracinesca ed evitare il raddoppio. Il copione è pressochè lo stesso a inizio ripresa, con l’estremo difensore bianconero che si supera su una minaccia di De Luca. Il numero 9 alessandrino si rifà qualche minuto dopo, andando a segno su calcio di rigore, concesso per un ingenuo fallo in area di Kastanos su Sartore. La rete di Zappa, sul finale, riaccende le speranze bianconere e trasmette una buona dona di coraggio per i prossimi impegni.


Juventus U23 – Alessandria: sintesi e moviola

5′ pt Rete Bunino annullata – Cross di Kastonos dalla sinistra, Bunino corregge a rete ma l’arbitro annulla per fuorigioco segnalato dal suo assistente

16′ pt Gol Sartore – Tiro dalla distanza di Maltese, Del Favero respinge ma sulla ribattuta Sartore ribadisce a rete

27′ pt Parata Del Favero – Miracolo Del Favero su colpo di testa di Talamo

4′ st Parata Del Favero – Maltese ruba palla a Muratore e si presenta a tu per tu con Del Favero che lo ipnotizza

13′ st Rigore per l’Alessandria – Sartore irrompe in area dalla destra, Kastonos lo atterra: l’arbitro indica il dischetto

14′ st Gol De Luca – Il numero 9 dell’Alessandria si presenta dagli undici metri e spiazza Del Favero

40′ st Gol Zappa – Cucchietti respinge un tiro dal dischetto di Pereira (rigore concesso per fallo di mano in area), Zappa è abile a insaccare la seconda palla


Migliore in campo Juventus U23: Del Favero

Bravo a distendersi sul tiro di Maltese, incolpevole sul gol di Sartore. Miracolo su De Luca poco prima della mezzora, che lo trafigge su calcio di rigore. PAGELLE


Juventus U23 – Alessandria: risultato e tabellino

RETI: 16′ pt Sartore; 14′ st rig. De Luca, 40′ st Zappa

Juventus U23 (3-5-2): Del Favero; Anderson, Muratore, Coccolo; Zanimacchia, Emmanuello (15′ st Di Pardo), Leandro Fernandes (34′ Touré), Kastanos, Beruatto (15′ st Zappa); Mavididi, Bunino (5′ st Pereira). All. Zironelli. A disp. Busti, Nocchi, Zappa, Zanandrea, Touré, Pereira, Di Pardo, Pozzebon, Morelli, Kameraj, Capellini, Petrelli.

Alessandria (4-2-3-1): Cucchietti; Tentoni, Gjiura, Prestia, Fissore; Bellazzini, (5′ st Gazzi) Gatto; Sartore, Maltese, Talamo (22′ st Rocco); De Luca (37′ st Panizzi). All. D’Agostino. A disp. Pop, Zogkos, Delvino, Scatolini, Gerace, Sbampato, Usel, Budan, Panizzi, Gazzi, Cottarelli, Rocco.

Ammoniti: Kastanos, Muratore

Arbitro: Sozza di Seregno.

Articolo precedente
allegriLa conferenza stampa di Massimiliano Allegri post Juventus-Sassuolo – VIDEO
Prossimo articolo
Douglas Costa contro la gogna mediatica: «Non sapete cosa ha fatto Di Francesco!»