Sintesi Napoli Juve 2-1: Sarri perde al San Paolo

© foto www.imagephotoagency.it

Napoli e Juve si sfidano al San Paolo nella ventunesima giornata di Serie A: risultato, tabellino, sintesi e moviola della partita

(di Giovanni Albanese) – Maurizio Sarri sognava un ritorno al San Paolo completamente diverso. Oltre ai fischi dei suoi ex tifosi, sono arrivati pure i gol del Napoli. Ed è servita a poco la marcatura sullo scadere di Cristiano Ronaldo, che va a segno per l’ottava gara consecutiva. In pieno recupero ci prova l’ex di turno a riagguantare il pari: questa volta, però, Gonzalo Higuain si sveglia troppo tardi. Nessun dramma, ovviamente. La Juve resta a più tre sull’Inter, fermata sul pari dal Cagliari. Onore al Napoli, che torna al successo dopo quattro sconfitte di fila. CRONACA DEL MATCH


Napoli-Juve 2-1: sintesi e moviola

(di Mauro Munno)

8′ Colpo di testa Milik – Il polacco gira di testa da corner. Il pallone termina alto sulla traversa di Szczesny

33′ Alex Sandro strattonato in area da Manolas – Il greco trova poi il pallone ma la trattenuta evidente. Mariani lascia correre nonostante le proteste del brasiliano

40′ Fallo in attacco di Dybala – Grande finta di Higuain a liberare il 10 che però si allunga il pallone e tampona Mario Rui

50′ Infortunio Pjanic – Il bosniaco è costretto a lasciare il campo. Sono gli strascichi del colpo ricevuto da Demme

53′ Gol annullato a Ronaldo – Il portoghese segna a botta sicura dopo il palo di Dybala. Ma Higuain che aveva assistito la Joya era partito in posizione irregolare

62′ Tiro Higuain – Ripartenza strepitosa di Ronaldo che ribalta il fronte e serve Higuain. Il diagonale del pipita viene bloccato da Szczesny

63′ Gol Zielinski – Respinta corta del polacco sul destro da fuori di Insigne. Sulla ribattuta il più lesto di tutti è il polacco

71′ Mano Cuadrado – Tocco totalmente involontario (con braccio in posizione consona) del colombiano sul controllo sbagliato di Zielinski

86′ Gol Insigne – Destro al volo sul cross di Callejon

90+1′ Gol Ronaldo – Il portoghese scatta sul lancio di Bentancur, brucia Di Lorenzo e anticipa Meret in uscita

90+4′ Girata Higuain – Grande coordinazione del Pipita in area. Si distende e blocca Meret


Migliore in campo Juve: Ronaldo PAGELLE


Napoli-Juve 2-1: risultato e tabellino

Reti: 63′ Zielinski, 86′ Insigne, 90+1′ Ronaldo

Napoli (4-3-3): Meret; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Ruiz, Demme (69′ Lobotka), Zielinski (81′ Elmas); Callejon, Milik (90′ Llorente), Insigne. All. Gattuso. A disp. Daniele, Leandrinho, Karnezis, Lozano, Luperto, Maksimovic.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (50′ Rabiot), Matuidi (72′ Douglas Costa); Dybala (72′ Bernardeschi), Higuain, Ronaldo. All. Sarri. A disp. Coccolo, Buffon, Ramsey, Pinsoglio, Rugani.

Arbitro: Mariani di Aprilia

Ammoniti: Demme, Bentancur, Rabiot, Hysaj, Bernardeschi, De Ligt, Ronaldo

Condividi