Connettiti con noi

News

Villarreal: alla scoperta del prossimo avversario in Champions della Juve

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

L’urna di Nyon ha sorteggiato il Villarreal come avversario agli ottavi di Champions della Juventus di Max Allegri

Sorteggi di Champions League ripetuti alle ore 15 e avversario cambiato per la Juventus. I bianconeri, dall’urna di Nyon, hanno pescato il Villarreal di Unai Emery. La formazione spagnola, fin qui, ha affrontato una campagna europea con il brivido, centrando la qualificazione solamente all’ultima giornata dopo aver superato, in trasferta a Bergamo, l’Atalanta di Gasperini con il risultato di 3-2. Il tredicesimo posto, a meno 8 dalla zona valida per la qualificazione europea in Liga, è segnale di una squadra che, fin qui, non ha ancora trovato la giusta continuità di rendimento tra le varie competizioni. Solamente quattro vittorie in sedici incontri giocati, a fronte di sette pareggi e cinque ko. Non va però sottovalutato il Sottomarino Giallo, vincitore dell’ultima edizione di Europa League in finale contro il Manchester United, affrontato anche nel girone F e unica formazione capace di violare l’Estadio de la Céramica fuori dai confini nazionali. A completare il quadro del raggruppamento un altro ko (sempre con lo United ma ad Old Trafford), un pari casalingo con l’Atalanta e due successi su due con lo Young Boys. Il tutto per un totale di 10 punti, uno in meno di Ronaldo e compagni.

Il tecnico e i giocatori chiave

Tecnico del Villarreal, come già detto in precedenza, è lo spagnolo Unai Emery, tornato in patria dopo le non positive esperienze con Psg ed Arsenal, ma già capace di trionfare per la quarta volta in Europa League nella passata stagione. Un allenatore esperto e che, nella seconda competizione europea per importanza, vanta il record di vittorie con quattro successi in finale, contando anche i tre consecutivi ottenuti con il Siviglia. Tra i giocatori da tenere d’occhio c’è certamente il bomber Gerard Moreno, protagonista nella passata annata con trenta reti messe a segno tra tutte le competizioni ed autore di un buon Europeo con la Nazionale spagnola. Nazionale spagnola di cui fa parte anche il giovane ma già esperto Pau Torres, 24 anni e colonna difensiva della squadra da un paio di stagioni in coppia con il capitano Raul Albiol, vecchia conoscienza del calcio italiano dove ha vestito la maglia del Napoli, con il quale ha giocato dal 2013 al 2019 contendendo in più occasioni lo scudetto ai bianconeri. Un occhio di riguardo anche verso il regista Daniel Parejo che, contro la Juve, ha già giocato nella doppia sfida dei giorni di Champions 2018/19 con la maglia del Valencia. Per lui due sconfitte (2-0 in Spagna, 1-0 a Torino).

Precedenti

Juventus e Villarreal, fino a questo momento, non si sono mai affrontate in competizioni ufficiali. L’unico incontro tra i due club è datato 7 agosto 2009 in occasione del Memorial Andrea Fortunato, vinto dagli iberici con un sonoro 4-1 contro i bianconeri allora allenati da Ciro Ferrara. In compenso, nelle competizioni UEFA, la Vecchia Signora ha già fronteggiato una compagine spagnola per ben 66 volte, con un bilancio in perfetto equilibrio: 25 i successi, così come 25 sono anche le sconfitte. 16, invece, i pareggi.