Speranza avvisa: «Servono prudenza e gradualità massima»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il Ministro della Salute Speranza parla della fase 2, che dovrebbe iniziare il 4 maggio: le sue parole sulla situazione

Roberto Speranza, Ministro della Salute, ha parlato della fase 2. Le sue parole riportate da Corriere.it.

«La curva si è piegata, possiamo guardare con fiducia al futuro, ma con cautela. Ci sono le condizioni per programmare il domani ma con i piedi ben piantati nell’oggi. Il virus circola ancora nel nostro territorio, guai a pensare che la battaglia sia vinta. Abbiamo creato le condizioni ma adesso prudenza e gradualità massima, siamo davanti a un nemico difficile».

Condividi