Connettiti con noi

News

Sport come stile di vita

Pubblicato

su

serie c

Gli sport fanno parte di ogni cultura passata e presente, ma ogni cultura ha la sua definizione di sport. Le definizioni più utili sono quelle che chiariscono il rapporto tra sport e gioco, giochi e gare. Il teorico tedesco Carl Diem ha scritto che “Il gioco è un’attività senza scopo, fine a se stessa, l’opposto del lavoro”. Gli umani lavorano perché devono; giocano perché vogliono. Il gioco ha i suoi obiettivi, è volontario e non obbligato. Nel mondo reale, in pratica, i motivi sono spesso mescolati e spesso del tutto impossibili da determinare.

Di sicuro, praticare sport è generalmente un modo fantastico per migliorare la tua forma fisica e la tua salute. Molti di noi potrebbero non sentirsi a casa ad andare su un tapis roulant o a sudare in palestra, ma saremo felici di rincorrere una palla all’infinito mentre giochiamo a qualche tipo di gioco. Per la maggior parte delle persone, praticare sport migliorerà la salute generale e il benessere. Ci sono molte ragioni per cui dovresti essere coinvolto nello sport con riduzione del grasso corporeo, rafforzamento delle ossa, resistenza e flessibilità migliorate che sono alcune delle ragioni per cui dovresti iniziare uno sport.

Uno dei più famosi sport al mondo

Il calcio è uno sport molto popolare, praticato in tutto il mondo a tutti i livelli, dal basso fino ai massimi livelli. Giocare a calcio è un ottimo modo per migliorare i tuoi livelli di forma fisica, richiedendo un buon livello di resistenza aerobica, velocità, resistenza, agilità, forza e potenza. Essendo uno sport di squadra molto divertente, è ottimo anche per la tua motivazione.

Il calcio richiede capacità sia aerobica che anaerobica. Durante le partite, i giocatori devono essere in grado di eseguire uno sprint duro, recuperare rapidamente facendo jogging e quindi eseguire nuovamente uno sprint.

A causa dello stop-start e della natura esplosiva del calcio, i giocatori sono soggetti a lesioni, in particolare al tendine del ginocchio e al polpaccio, quindi è importante riscaldarsi. I calciatori richiedono anche una buona flessibilità per prevenire tali infortuni, quindi lo stretching è un must e dovrebbe far parte del regime di allenamento di ogni giocatore.

Tutti i Paesi presentano diversi campionati di calcio, ma il più importante di tutti è rimasto il campionato UEFA. Questo sta per “Union of European Football Associations”, è l’organo di governo del calcio europeo e l’organizzazione ombrello di 55 federazioni nazionali. La UEFA Champions League è la competizione UEFA per club d’élite con i migliori club di tutto il continente che si contendono il diritto di essere incoronati campioni d’Europa. Come ben sappiamo, quasi in tutti gli sport esistono i tifosi, che a loro volta fanno delle scommesse sulle squadre, per poi vedere se la squadra scelta vincerà o meno.

La squadra italiana del cuore

La Juventus è uno dei club italiani più antichi e di maggior successo, con più campionati italiani di qualsiasi altra squadra.

La Juventus è stata fondata nel 1897 da un gruppo di studenti delle scuole superiori. La famiglia Agnelli, proprietaria della casa automobilistica Fiat, ha acquisito il controllo del club nel 1923. Il sostegno finanziario della famiglia Agnelli ha permesso alla Juventus, a volte, di ingaggiare alcuni dei migliori calciatori del mondo. La Juventus ha anche vinto tre Coppe della Union of European Football Associations (UEFA) (1977, 1990, 1993), due Supercoppe UEFA (1984, 1996) e una Coppa delle Coppe europee (1984).

A livello nazionale, il club ha vinto uno stuolo di Coppe Italia e Supercoppe Italiane. La Juventus ha trionfato nel campionato italiano, noto dal 1929 come Serie A, un record di 35 volte. La Juventus è stata retrocessa in Serie B (la prima retrocessione nella storia del club) per la stagione 2006-07, ma ha guadagnato la promozione in Serie A la stagione successiva.

Un giocatore dedicato

Uno tra i più importanti giocatori di questa squadra, che è arrivato non da molto tempo a far parte di essa, è Cristiano Ronaldo.

Cristiano Ronaldo è un calciatore professionista che ha stabilito record giocando per i club del Manchester United, del Real Madrid e della Juventus, così come per la nazionale portoghese. Questo è arrivato ad essere una superstar del calcio portoghese. Presenta un’abilità tecnica e un talento da ammirare, ha una capacità spettacolare a dribblare e battere gli altri giocatori segnando dei gol indimenticabili. Ronaldo, durante gli anni, ha lavorato sulle sue capacità tecniche ma anche sulla propria forza fisica ed è riconosciuto come un avversario da temere, anche perché gioca con una tremenda sicurezza. La sua autostima è una caratteristica distintiva del suo gioco e della sua personalità.

Nella finale della Coppa d’Inghilterra del 2004, Ronaldo ha segnato i primi tre gol del Manchester e li ha aiutati a conquistare il campionato. Ha stabilito un record di franchigia per i gol segnati nel 2008.

Tra i suoi numerosi successi, ha vinto cinque premi Pallone d’Oro record per il giocatore dell’anno e ha portato il Portogallo a una vittoria emozionante nel Campionato Europeo 2016. Nel luglio 2018, Ronaldo ha intrapreso una nuova fase della sua carriera firmando con il club italiano di Serie A della Juventus.

Secondo la maggior parte delle misure, la stagione d’esordio di Ronaldo con la Juventus è stata un successo. Ha segnato 10 volte nelle sue prime 14 partite e ha portato a casa l’unico gol nella vittoria contro il Milan per il trofeo della Supercoppa Italiana. Dopo aver guidato il suo club all’ottavo titolo consecutivo di Serie A, è stato nominato MVP della lega nel maggio 2019.