Lo Stadium per la Roma è un tabù: stasera serve la settima vittoria

florenzi
© foto www.imagephotoagency.it

I giallorossi sono sempre stati sconfitti nei sei precedenti disputati allo Stadium, dove non segnano da oltre tre anni

Luis Enrique, Zeman, Rudi Garcia e Spalletti: la storia della Roma negli ultimi sei anni è cambiata parecchio e per capirlo basta leggere l’elenco di quanti allenatori si sono succeduti in queste stagioni. Ciò che non è cambiato, tuttavia, è l’esito delle partite disputate allo Stadium contro la Juventus, in quanto i giallorossi hanno sinora sempre perso quando sono stati ospiti della nuova casa della Signora.

JUVE BESTIA NERA PER LA ROMA – L’ultimo risultato utile ottenuto a Torino da parte della squadra capitolina risale all’1-1 del novembre 2010 ma, in generale, bisogna ricordare che la Juventus è la squadra contro cui la Roma ha perso più partite in Serie A (79). Tra i giallorossi, Daniele De Rossi è uno di quei giocatori a cui non manca il vizio del gol quando incrocia i bianconeri: il capitano romanista, infatti, è andato in gol ben tre volte contro i campioni d’Italia e solo contro il Chievo ha realizzato più reti (quattro) in carriera.

Focalizzandosi sui numeri, inutile sottolineare che per Di Francesco gli spauracchi principali si chiameranno Paulo Dybala e Gonzalo Higuain: gli argentini, infatti, hanno determinato con una marcatura gli ultimi due confronti diretti tra le due squadre in Serie A, terminati entrambi infatti 1-0 a favore della Juventus.