BORDOCAMPO – Stephy Mavididi trascina il Dijon, la Juve monitora

mavididi
© foto www.imagephotoagency.it

Il patrimonio brilla anche da lontano: contro il Nantes, Stephy Mavididi mette a segno due reti e confeziona un assist con la maglia del Dijon

L’anno di tirocinio in Under 23 gli ha permesso di maturare, misurare il suo talento e miscelarlo con l’esperienza tra i grandi e dunque spingersi oltre. Adesso Stephy Mavididi attira i riflettori in Ligue 1. L’attaccante classe 1998, di proprietà della Juventus e in prestito con opzione all’obbligo di riscatto al Dijon, dopo un periodo d’inserimento è diventato un riferimento offensivo imprescindibile per mister Stéphane Jobard. Nelle ultime sette partite tra campionato e Coppa, sei reti e due assist, giusto per rendere l’idea.

Contro il Nantes, nell’ultimo match, Mavididi è stato il vero trascinatore dei suoi, di gran lunga il migliore in campo a conclusione dello spettacolare 3-3: due reti e un assist portano la sua firma. A tutto campo, il talento inglese strappato dai bianconeri all’Arsenal nell’estate del 2018, che ha ancora ampi margini di crescita. La Juve monitora come fa con tutti i suoi giovani in prestito, lui migliora di giorno in giorno: la scorsa stagione ha realizzato il sogno d’indossare la maglia bianconera, in futuro chissà.