Stipendi Juve: Higuain al top e non mancano le soprese

Finale Coppa Italia 2018
© foto Massimo Pinca

La Juventus regina di fatturato fa registrare un notevole aumento degli stipendi rispetto alla scorsa stagione (+ 20%): ecco perchè a Cardiff c’è tutta un’altra consapevolezza. E si ragiona già sui rinnovi

La scorsa stagione il più pagato in rosa era Paul Pogba (4,5 milioni netti all’anno), quest’anno Gonzalo Higuain (7,5). Segno che qualcosa è cambiato radicalmente. La Juve arriva in Finale di Champions in una condizione diversa rispetto a due anni fa (con i famosi 10 euro in un ristorante da 100, per citare Antonio Conte) e con tutta un’altra consapevolezza. Questione anche di monte ingaggi. Il calciomercato ha pagato eccome e nella top 4 dei più stipendiati rientrano non a caso i due acquisti estivi. Fra Higuain e Miralem Pjanic (4,5 milioni di ingaggio annuo) c’è però la Joya Dybala fresco di rinnovo con i suoi 7 milioni e Bonucci (5 dopo il rinnovo fino al 2021 di fine dicembre). A scorrere i senatori Khedira e Buffon (4), poi Mandzukic, Dani Alves e Marchisio sullo stesso piano. A chiudere la graduatoria i giovani Audero e Mandragora con “solo” 200mila euro di stipendio annuale. In tutto questo dopo Cardiff si parlerà dei rinnovi di Mandzukic (scadenza 2019), Lichtsteiner (2017) ed eventualmente Dani Alves (2018). Da valutare anche Asamoah, col contratto che scade a giugno 2017.

Stipendi Juve, la graduatoria: in scadenza Asamoah

  1. Higuain 7,5 (2020)
  2. Dybala 7 (2022)
  3. Bonucci 5 (2021)
  4. Pjanic 4,5 (2021)
  5. Khedira 4 (2019)
  6. Buffon 4 (2018)
  7. Marchisio 3,5 (2020)
  8. Dani Alves 3,5 (2018)
  9. Mandzukic 3,5 (2019)
  10. Chiellini 3,5 (2019)
  11. Cuadrado 3 (2017)
  12. Alex Sandro 2,8 (2020)
  13. Benatia 2,8* (2020)
  14. Lichtsteiner 2,8 (2018)
  15. Barzagli 2,5 (2018)
  16. Neto 2 (2019)
  17. Sturaro 2 (2021)
  18. Rugani 2 (2021)
  19. Pjaca 1,8 (2021)
  20. De Ceglie 1,7 (2017)
  21. Asamoah 1,6 (2017)
  22. Rincon 1,2 (2020)
  23. Lemina 1,2 (2020)
  24. Mattiello 0,4 (2019)
  25. Audero 0,25 (2019)
  26. Mandragora 0,2 (2021)

*prima del rinnovo fino al 2020

Articolo precedente
khediraKhedira: le condizioni del tedesco sulla strada per Cardiff
Prossimo articolo
magliaMaglia blu o bianconera? Scelta la divisa ufficiale per Cardiff