Mazzarri sugli striscioni: «Superga non si tocca, ci vuole rispetto»

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Toro parla in conferenza striscioni del caso striscioni. Le parole di Walter Mazzarri sul polverone sollevato da Report

Conferenza stampa di vigilia di Toro-Fiorentina, ma Walter Mazzarri è stato stuzzicato sul tema degli striscioni contro Superga, riportato in auge dall’inchiesta di Report.

Ecco le sue parole: «Superga non si tocca, è il luogo degli intoccabili, che – guardate – non riguarda solo il Torino e la sua comunità di tifosi. Nel Dopoguerra il Grande Torino, alla pari di Coppi e Bartali, ha fatto la storia dell’Italia. Questi uomini sono stati l’orgoglio della nostra nazione, nei loro confronti si deve rispetto».

Il tecnico granata ha poi aggiunto: «Sono un patrimonio italiano: non devono essere nemmeno toccati, solo rispettati. Parlo ora da italiano, da uomo normale, e la penso così: su tutto il resto non voglio entrare e non mi compete farlo».

Articolo precedente
Cancelo, Juve sempre in testa: il nuovo taglio bianconero è strepitoso – FOTO
Prossimo articolo
Stadium, Francesco Gianello entra nell’ Advisory Committee dell’ ESSMA