Suarez, questione buonuscita Barça: arriva il «rimborso» della Juve?

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Suarez, questione buonuscita Barça: arriva il rimborso della Juve? Il Pistolero continua ad allenarsi da separato in casa

Luis Suarez continua ad allenarsi da separato in casa al Barcellona in attesa di ottenere il passaporto italiano che gli permetta di sbloccare la situazione con la Juventus. Resta in ballo anche la questione buonuscita.

Gazzetta fa il punto: il Pistolero un anno di contratto deve avere e un anno di contratto pretende. Anche considerando che nell’accordo c’è un’opzione per il 2021-22, che scatterebbe se Luis mettesse insieme il 60% delle presenze nella prossima stagione. Il Barcellona non è disposto a pagare tanto e allora la soluzione porta a un accordo per il pagamento di una buonuscita a Suarez, con l’ok della Juventus per il pagamento di una cifra dipendente da alcuni bonus, come successo tra Barça e Siviglia per Rakitic.

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: prime pagine quotidiani sportivi – 9 settembre 2020

Condividi