Connettiti con noi

Hanno Detto

Superlega, Florentino Perez avverte: «Bisogna muoversi o i club falliranno»

Pubblicato

su

Superlega: Florentino Perez non si arrende e torna a parlare di quanto serva una cambiamento nel mondo del calcio

Il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, esponente numero uno della Superlega, in un’intervista ad AS è tornato a parlare della vicenda legata alla nuova competizione. Ecco le sue dichiarazioni.

SUPERLEGA ESISTE  – «La società esiste e anche i partner che compongono la Super League. Quello che abbiamo fatto è stato concederci qualche settimana per riflettere sulla virulenza con cui alcune persone che non vogliono perdere i propri privilegi hanno manipolato il progetto».

CLUB IN CRISI – «Passiamo ai dati: il rapporto di consulenza KPMG, solo nei tre mesi di pandemia che ha colpito la scorsa stagione, mostrava perdite dei dodici club della Superliga per 650 milioni di euro. Quest’anno, con la piena stagione della pandemia, le perdite andranno tra i 2.000 ei 2.500 milioni di euro. Il Bordeaux sono appena falliti. O facciamo qualcosa presto o molti club falliranno».