Tacchinardi: «Rabiot? L’ho criticato, ma può essere determinante»

© foto www.imagephotoagency.it

Alessio Tacchinardi rivede la sua posizione su Rabiot dopo le ultime prestazioni del francese: ecco le parole dell’ex centrocampista

Alessio Tacchinardi rivede la sua posizione su Rabiot. Ecco le sue parole. LEGGI L’INTERVISTA ESCLUSIVA INTEGRALE

TACCHINARDI – «Oggi però devo dire che sono contento del rendimento di Rabiot. Io per primo lo avevo criticato in questi mesi, anche se ero stato molto contento del suo acquisto a giugno. Io criticavo lui e Ramsey che in una maniera o nell’altra non avevano reso. Ora invece vediamo come il francese stia giocando, anche se Sarri è stato privato per diverso tempo di due centrocampisti che dovevano essere dei cardini fondamentali. Sicuramente verrà preso un giocatore giovane, di gamba a centrocampo anche se si deve osservare il finale di stagione di Rabiot perchè può essere un giocatore determinante».

Condividi