Taibi a RBN: «Perin non ha la testa per fare il secondo portiere»

© foto www.imagephotoagency.it

Taibi a RBN: «Perin non ha la testa per fare il secondo». L’ex estremo difensore sulla situazione portieri in casa Juventus

Massimo Taibi, ex portiere ed attuale direttore sportivo della Reggina, ha parlato ai microfoni di Radio Bianconera.

BUFFON – «Il suo ritorno? Ha ancora voglia di giocare, finire la carriera alla Juve è interessante perché di fatto torna a casa. Se ha fatto bene a lasciare lo scorso anno? C’erano i presupposti per andare via, ha avuto un’offerta importante per giocare titolare e adesso sta tornando a 41 anni anche se giocando meno. È un bel progetto e un bel ritorno. Per fare così tanti anni serve talento, dedizione, man mano che si cresce bisogna allenarsi meglio. Non di più, ma meglio. Torino è una città splendida, io ho giocato nel Torino ed è una bella realtà».

PERIN – «Fare il secondo è un ruolo diverso. Io ho provato a fare il secondo, mi sentivo un pesce fuor d’acqua perché quando perdi l’occhio è difficile. Perin è un titolare, non ha ancora la testa per fare il secondo».