Tavagnacco Juventus Women 0-2: bianconere in vetta solitaria

girelli bonansea
© foto www.imagephotoagency.it

Tavagnacco Juventus Women vale il primato della classifica: risultato, tabellino, highlights, sintesi e moviola della partita

Se nella Juventus maschile ci pensano Ronaldo e Mandzukic, nelle Women la coppia d’oro è quella formata da Girelli e Cernoia. Sono loro che dominano la scena alla Dacia Arena, facendo disperare la difesa avversaria del Tavagnacco, che esce sconfitto per 2-0. Gara dominata in larghi tratti dell’incontro, con le bianconere che riescono a portarsi in vetta alla classifica a una giornata dal termine del girone d’andata. Squadra cinica il giusto sotto porta, poche le occasioni concesse alle avversarie. Si è rivista la Juventus Women che dominava lo scorso campionato, i problemi di inizio stagione forse sono acqua passata.

La Juventus Women controlla la gara nel primo tempo, riuscendo a non subire neanche un tiro in porta. Davanti serve la cattiveria giusta per andare in vantaggio, e questo è un lavoro per Cernoia e Girelli: la prima corre a tutto campo e serve assist per la numero 10, che segna entrambi i gol di testa. Nel secondo tempo il Tavagnacco prova a reagire, ma la superiorità delle Women è evidente e le occasioni da rete scarsegiano. Unica nota dolente l’infortunio di Glionna, uscita dopo otto minuti.


Tavagnacco Juventus Women 0-2: sintesi e moviola di Dario Lombardi

7′ Colpo di testa di Salvai – Cernoia dalla tre quarti crossa in mezzo una punizione, Salvai colpisce dal limite dell’area, ma il suo colpo di testa è debole

9′ Gama da fuori area – Il capitano della Juve ci prova dalla lunga distanza, brivido per il Tavagnacco ma la palla esce fuori

10′ Occasione Girelli – Dalla sinistra Cernoia mette un pallone invitante in mezzo all’area per Girelli, che chiama la palla ma viene anticipata dalla difesa gialloblu

15′ Gran tiro di Cernoia – La numero 7 scarica un gran tiro a giro da fuori area, ottima Benassi a respingere in angolo

20′ Gol Girelli –  Cernoia crossa bene dalla destra e Girelli stacca bene di testa, battendo il portiere del Tavagnacco

21′ Girelli a due passi dal raddoppio – Bonansea entra in area e mette un tiro rasoterra in mezzo per Girelli, che a due passi dalla porta sguarnita viene anticipata da un difensore in scivolata

32′ Gol Girelli – Cross da calcio d’angolo di Cernoia, ancora una volta Girelli anticipa tutte e mette dentro il 2-0

43′ Occasione Kollanen – La finlandese del Tavagnacco riceve casualmente il pallone in area e tutta sola conclude fuori di molto.

48′ Testa di Aluko – Cross dalla sinistra, sponda di testa di Girelli per l’inglese, che colpisce debolmente di testa. Para tranquillamente Bonassi

52′ Girelli in area – La 10 bianconera entra in area e dalla destra prova la conclusione, palla sul portiere

68′ Infortunio Glionna – La numero 18 bianconera si infortuna ed esce in lacrime dal campo

78′ Punizione Girelli – Ci prova dalla distanza, ma il portiere blocca facile

82′ Testa Girelli – La numero 10 colpisce bene di testa, palla alta di poco. L’arbitro aveva comunque fermato il gioco per fuorigioco


Migliore in campo Juventus Women Valentina Cernoia PAGELLE

Ogni azione parte da lei, non a caso entrambe le azioni da gol partono dai suoi piedi.


Tavagnacco Juventus Women 0-2: risultato e tabellino

Reti: 20′ Girelli, 32′ Girelli

Tavagnacco (4-4-2): Bonassi; Ceccotti, Frizza, Camporese, Mella; Erzen, Mascarello(85′ Blasoni), Errico, Kollanen; Zuliani (64′ Ferin), Del Stabile. All. Rossi. A disp: Buhigas, Donda, Winter, Sevsek, Virgili.

Juventus Women (4-3-3): Giuliani; Hyyrynen, Gama, Salvai, Sikora; Galli (53′ Bellucci), Cernoia, Caruso; Girelli, Aluko, Bonansea (61′ Glionna – 69′ Ekroth). All. Guarino. A disp: Bacic, Boattin, Nick, Giordano.

Arbitro: Virgilio (Trapani)