Teotino: «La Juve resta la squadra da battere, ma stiamo scoprendo che è battibile»

© foto www.imagephotoagency.it

Gianfranco Teotino ha rilasciato alcune dichiarazioni, parlando anche della sconfitta della Juve contro il Verona

Ospite nella trasmissione 90° minuto su Rai Due, Gianfranco Teotino ha parlato così della sconfitta della Juve contro l’Hellas Verona. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

SCONFITTA «La Juve resta la squadra da battere, ma stiamo scoprendo che è battibile. Tre sconfitte nelle ultime cinque trasferte: un dato insolito per la Juve. Il problema è che i bianconeri si sono fermati in mezzo al guado: tra il gioco di Allegri e il cambiamento che Sarri avrebbe voluto non è stato ancora raggiunto».