Ter Stegen sfida Dybala e lancia un messaggio per Buffon

ter stegen
© foto www.imagephotoagency.it

Il portiere del Barcellona Ter Stegen ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della super sfida del Camp Nou contro la Juventus

Il Barcellona domani si affiderà anche a lui, Marc Andrè Ter Stegen, che ha ancora in mente Dybala e i due gol subiti l’ultima volta che ha incontrato la Juventus in Champions. «Con Valverde le idee sono un pò cambiate. Ci approcciamo alla partita in un altro modo rispetto a prima. Non vogliamo vendette o rivincite per quello che successo lo scorso anno. Ormai è il passato. Abbiamo nuovi acquisti, come Dembelé, che devono ancora ambienarsi. Ci vuole un pò per inserirsi in una squadra come questa».

Poi spazio all’analisi diretta degli avversari. «Dybala come erede di Messi? E’un giocatore che ha grandi qualità, è migliorato tantissimo. Ma siamo pronti ad affrontarlo. Buffon? E’ un idolo, per tutti. Molti alla sua età hanno già smesso. Lui oltre a continuare resta al top a livello mondiale. Ho grande rispetto per lui e non vorrei fosse l’ultima stagione. Mi auguro possa giocare ancora molti anni».

«Questo è un anno interessantissimo per me. Vogliamo vincere tutto: Champions, coppa e Liga. Ma non sarà facile, ci sono tante partite ravvicinate. Possibile dimissione di Bartomeu? Io penso solo al calcio giocato».

Condividi