Connettiti con noi

News

Torino Juve Primavera 3-4: Iling-Junior e Bonetti guidano la rimonta bianconera

Pubblicato

su

Juve Primavera è ospite del Torino nella quindicesima giornata di campionato: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

La Juve Primavera fa suo un derby ricco di colpi di scena. I bianconeri, passati in vantaggio con Iling-Junior, si vedono rimontare dal Torino prima di operare poi il controsorpasso con Bonetti e Iling-Junior. Bonatti inizia così il nuovo anno con una vittoria utile tanto per la classifica quanto per il morale.


Torino Juve Primavera 3-4: sintesi e moviola

1′ FISCHIO D’INIZIO – È iniziato il derby della Mole!

3′ Iling scatenato – Il bianconero è partito subito forte in questo inizio di partita. I difensori del Torino faticano a contenerlo.

5′ GOL DI ILING-JUNIOR – Gran triangolazione con Cerri e botta da fuori terrificante di Iling. La Juve mette la freccia e passa a condurre.

7′ Infortunio Omic – Brutta torsione della caviglia destra. Il capitano bianconero chiede il cambio: entra Rouhi.

11′ Occasione Torino – Brivido in area bianconera, con Bonetti che libera un pallone che transitava pericolosamente nei pressi della linea di porta.

13′ Ancora Iling – Percussione sulla sinistra da parte dell’esterno inglese. In questa circostanza la difesa granata riesce a limitarne l’iniziativa.

20′ Traversa Mulazzi – Un traversone del 14 bianconero si trasforma in un tiro che termina sulla traversa. Sul rimbalzo Iling calcia verso la porta ma non ne trova lo specchio.

22′ Contropiede Zanetti – Il granata avanza in contropiede prima di vedersi sbarrare la strada dai difensori della Juve. Occasione che sfuma per i padroni di casa.

25′ Rigore Torino – Tocco in area di rigore con il braccio di Turicchia.

26′ Baeten batte Senko – Torna in partita il Torino, spiazzato l’estremo difensore bianconero Senko.

29′ Tiro La Marca – L’11 granata prova la conclusione da fuori, si salva la retroguardia della Juve.

34′ Cross Reali – Traversone direttamente su Senko. Il portiere bianconero fa sua la sfera e fa ripartire l’azione della Juve.

35′ Muharemovic salva tutto – Il difensore mette una pezza sul tentativo in ripartenza della formazione granata.

40′ Ritmi bassi – Dopo 40 minuti di grande intensità da parte delle due squadre, la parita attraversa ora un momento di calma apparente. La gara dà l’impressione di poter girare da un momento all’altro in un verso o nell’altro.

41′ Gol del Torino – Follia di Nzouango, che sbaglia un banale disimpegno, perde il pallone e permette a Zanetti di battere Senko. Granata in vantaggio.

44′ Squillo Mbangula – Il bianconero ci prova dall’interno dell’area di rigore. Conclusione debole e centrale, para Milan.

45′ Tiro La Marca – Conclusione dalla distanza che termina alta di poco.

47′ Conclusione Turicchia – Destro che termina di poco alto sopra la traversa.

TERMINA QUI IL PRIMO TEMPO: GRANATA IN VANTAGGIO

46′ Secondo tempo – Al via la ripresa del derby della Mole. Bianconeri chiamati a reagire dopo quanto maturato nei primi 45′.

50′ Toro in pressione – I granata, galvanizzati dalla rimonta, sono entrati in campo con il giusto piglio. Bianoconeri in difficoltà in questo avvio.

52′ Chibozo prova a scatenarsi – L’attaccante bianconero si conquista un calcio di punizione da posizione interessante.

54′ Punizione bianconera – Iling-Junior si conquista un’altra punizione da posizione più ravvicinata. Occasione invitante.

55′ Occasione Chibozo – L’attaccante calcia la punizione con un tocco sotto da calcetto. Pallone che non centra lo specchio di porta.

59′ Chance Torino – Calcio di punizione da posizione defilata: Angori sul punto di battuta.

60′ Colpo di testa Garbett – La deviazione del granata termina alta sopra la traversa.

64′ Ammonito Muharemovic – Entrata in ritardo, cartellino giallo sacrosanto.

68′ GOL DI BONETTI – Cerri calcia verso la porta, trova la deviazione di Milan e sulla ribattuta Bonetti ribadisce in rete il pallone del 2-2.

72′ GOL DI ILING-JUNIOR – Grande azione personale da parte di Chibozo, che scarica per Iling-Junior che calcia potente sotto la traversa. I bianconeri la ribaltano in meno di cinque minuti!

76′ Chibozo scatenato – Gran gioco di gambe in area di rigore, i granata respingono in calcio d’angolo la sua potente conclusione.

80′ POKER BIANCONERO – Bonetti mette a segno la sua personale doppietta grazie ad una conclusione che sbatte sul palo e si insacca!

88′ Torino in pressione – I granata tendano il tutto per tutto in questo finale.

89′ Gol Zanetti – L’attaccante granata riapre il derby con una zampata sotto porta di Zanetti.

90′ Recupero – Il direttore di gara concede altri cinque minuti.

92′ Animi caldissimi – Si accende una piccola rissa in mezzo al campo.

93′ Doppia espulsione – Cartellino rosso per Cerri e N’Guessan. Torino in inferiorità numerica, i bianconeri restano in 11 dal momento che Cerri aveva già lasciato il terreno di gioco in precedenza.


Migliore in campo Juve: Bonetti PAGELLE


Torino Juve Primavera 3-4: risultato e tabellino

Reti: 5′ Iling-Junior, 26′ Baeten su rig., 41′ Zanetti, 68′ Bonetti, 72′ Iling-Junior, 80′ Bonetti, 89′ Zanetti

Juve Primavera (4-4-2): Senko; Mulazzi, Nzouango, Muharemovic, Turicchia; Mbangula (78′ Hasa), Omic (7′ Rouhi), Bonetti, Iling; Cerri (79′ Fiumanò), Chibozo (90′ Maressa). All. Bonatti. A disp. Scaglia, Vinarcik, Citi, Turco, Solberg, Ledonne.

Torino (4-3-3): Milan, Savini (81′ Caccavo), Di Marco (70′ Ciammaglichella), Baeten (67′ Rosa), La Marca (81′ Polenghi), N’Guessan, Garbett, Angori, Reali, Dellavalle, Zanetti. All. Coppitelli. A disp. Vismara, Pagani, Sassi, Amadori, Lindkvist, Giorcelli, Antolini, Ansah.

Arbitro: Carella di Bari

Ammoniti: 17′ Baeten, 25′ Turicchia, 52′ Savini, 64′ Muharemovic, 90′ Senko

Espulsi: 93′ Cerri, 93′ N’Guessan