E anche quest’anno il Toro vince il derby… l’anno prossimo!

© foto www.imagephotoagency.it

Ogni anno è la stessa storia: mille proclami, mille aspettative e poi nulla di nulla. A vincere è sempre la Juventus. E al Toro restano le chiacchiere da bar…

È una paradigma immutabile. È scritto nel destino bianconero, è scritto in quello granata. La Juventus vince, il Toro perde. È sempre stato così, tutto lascia pensare che lo sarà ancora per molto tempo. Ed è proprio da questa realtà inappellabile che scaturisce una spontanea perplessità: “Ma pensavate davvero di farcela questa volta?”. Perché? Tanto si sa che va a finire così. Perché, caro Mihajlovic, illudere i propri tifosi in conferenza stampa? Perché attaccarsi agli episodi arbitrali? Perché tutta questa convinzione?

Sono le troppe chiacchiere a fare male al Toro. Nel derby, come per tutto l’anno. Ci vorrebbe maggiore consapevolezza, maggiore umiltà. La Juventus è troppo più forte e va bene crederci, ma poi non c’è motivo di prendersela così tanto. Un anno può persino capitare di vincere, è la legge dei grandi numeri a imporlo, ma poi si torna al suddetto paradigma. E potete continuare a chiamarlo “vecchio orgoglio granata” ma a noi sembra soltanto miope autolesionismo. Ah, quasi dimenticavamo: Torino è bianconera.