Totti sotto accusa dopo le dichiarazioni di resa pro-Juve

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex bandiera giallorossa è stato fortemente criticato dopo le dichiarazioni di ieri che sapevano di arrendevolezza nei confronti della Juve

Incredibilmente, Francesco Totti è nella bufera. Il di solito intoccabile ex attaccante giallorosso è stato infatti fortemente criticato dalla tifoseria della Roma per le sue dichiarazioni di ieri. Totti, durante un’intervista della radio della società, ha infatti dichiarato di sentirsi praticamente già fuori dai giochi nella lotta Scudetto. Una lotta Scudetto che non ci sarà, in quanto secondo l’ex capitano capitolino la Juventus farà un altro campionato.

Ovviamente, le reazioni sui social network sono state di profonda critica nei confronti di Totti. I tifosi criticano soprattutto l’arrendevolezza della loro bandiera e si sentono traditi. Ecco alcuni dei migliaia di messaggi apparsi ieri sui social: «Lo hanno mandato a dirci che gli obiettivi sono quarto posto e passare il girone di Champions», «Quindi quest’anno è impossibile migliorarsi. Allora che cosa si gioca a fare? Se si compete lo si fa con la prospettiva di raggiungere il meglio. Così si spiegano pure tutte le cessioni», «Questa arrendevolezza nei confronti della Juve è una vergogna. Non esistono squadre imbattibili»

Articolo precedente
Chiesa, è bagarre Juve-Inter. Le due società studiano il colpo estivo
Prossimo articolo
khediraKhedira in scadenza. Gli Stati Uniti chiamano, ma la Juve ci spera