Tutti pazzi per Schick: la Juve studia la strategia vincente

schick
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante ceco della Sampdoria fa gola alle big d’Europa, ma la Juve sembra avere un piano vincente per strapparlo alla concorrenza

Le prestazioni sfoderate da Patrik Schick in questa sua prima stagione italiana con la maglia della Sampdoria non sono di certo passate inosservate. L’attaccante ceco classe 1996, infatti, sta disputando un campionato di alto livello a suon di gol e di giocate importanti che hanno fatto breccia nell’interesse di squadroni come Juventus, Inter e Bayern Monaco. La media-gol di questo ventenne è straordinaria: una marcatura ogni 112 minuti in campionato, che lo ha portato ad essere l’attaccante subentrante più letale in Europa. I suoi numeri sono da predestinato e certificano la trasformazione del ventenne Schick arrivato a Genova in punta di piedi e diventato uno dei più interessanti obiettivi di calciomercato a livello internazionale. La Juventus partirebbe in pole position nella corsa per accaparrarsi Schick, in quanto proporrebbe alla Sampdoria una soluzione gradita dal club blucerchiato: la dirigenza bianconera, infatti, pagherebbe la clausola rescissoria di 25 milioni di euro ai genovesi ma, prima di portarlo a Torino, il progetto consisterebbe nel far crescere un altro anno l’attaccante ceco nel capoluogo ligure.

Articolo precedente
paulo dybalaIl profondo significato del rinnovo di Dybala
Prossimo articolo
barcellona-juventusJuve-Barcellona è l’evento sportivo più visto di tutta la tv italiana