Connettiti con noi

News

Udinese-Juve 1-2: ci pensa Cristiano Ronaldo negli ultimi minuti

Mauro Munno

Pubblicato

su

La Juve scende in campo contro l’Udinese nella 34esima giornata di Serie A: sintesi, moviola, risultato, tabellino, highlights e cronaca live

La Juventus esce con i tre punti dalla Dacia Arena dopo una partita giocata male. La squadra di Pirlo è salvata dalla doppietta di Ronaldo negli ultimi dieci minuti di gioco che ribalta l’iniziale gol di Molina.


Udinese Juve 1-2: sintesi e moviola

1′ Calcio d’inizio – Si comincia alla Dacia Arena

4′ Chiusura De Ligt – Intervento volante in anticipo su Okaka dopo un colpo di tacco di De Paul

6′ Tiro Stryger Larsen – Conclusione violenta ma centrale dal limite. Facile per Szczesny

10′ Gol Molina – Punizione battuta veloce da De Paul, difesa della Juve completamente sorpresa. il destro incrociato da Molina viene solo toccato da Szczesny

14′ Proteste di Cuadrado – Voleva il giallo per un pestone subito da Arslan

15′ De Ligt dolorante – Manta in faccia da Musso che lo aveva anticipato in uscita alta

18′ Okaka sbraccia su Bonucci – Solo richiamo per l’attaccante dell’Udinese

21′ La Juve prova a reagire – Alza il ritmo ma trova poche soluzioni offensive

27′ Tiro Bentancur – Ci prova dalla distanza la Juve. Opposizione in angolo di De Paul

27′ Colpo di testa McKennie – Grande stacco al centro dell’area! Impatto perfetto ma pallone sul fondo di nulla

30′ Cuadrado atterrato da Nuytinck – Al limite, lascia correre Chiffi

31′ Alex Sandro duro su Okaka – Da dietro, volevano il giallo i giocatori dell’Udinese

34′ Tiro Dybala – Destro di Dybala leggermente deviato dal limite. Risponde presente Scuffet

37′ Occasione per De Ligt – Uscita alta di Musso ad anticipare Ronaldo. Poi l’olandese calcia addosso a Bentancur e l’azione evapora

41′ Assedio Juve – La squadra di Pirlo presidia stabilmente la metà campo friulana

44′ Ammonito Arslan – Fallo tattico da dietro su Cuadrado

45′ Fine primo tempo – Duplice fischio alla Dacia Arena

INTERVALLO – Dybala, Cuadrado Bentancur, Ronaldo, Pirlo e persino Paratici a bordocampo per protestare con Chiffi. La Juventus non ha gradito l’arbitraggio in questo primo tempo

46′ Inizio secondo tempo – Si riparte alla Dacia Arena

47′ Errore Alex Sandro – Passaggio semplice fuori misura per Cristiano Ronaldo

52′ Tiro Arslan – Okaka lavora il pallone spalle alla porta. Poi carambola che premia Arslan che calcia sul fondo

55′ Ammonito Pereyra – Intervento in gioco pericoloso su Cuadrado

59′ Tiro Ronaldo – Mancino debole da fuori area. Si era girato bene il portoghese nell’occasione

62′ Brivido per Alex Sandro – Che impatta un pallone in area rischiando anche l’autorete

66′ Tiro Stryger Larsen – Supera Bentancur e lascia partire il destro a giro. Non lontano dalla porta

67′ Ronaldo giù in area Udinese – Non ci sono contatti con difendenti dell’Udinese

70′ Cross Bentancur – Tentativo di assistenza in equilibrio precario. Pallone basso non raccolto dai compagni

78′ Cross Alex Sandro – Doppio traversone del brasiliano. Ma sono palloni su cui hanno vita facile i centrali dell’Udinese

81′ Tiro Kulusevski – Contropiede spinto da Morata che trasmette a Cuadrado. Rimorchio per Kulusevski la cui occasione viene creata

82′ Rigore per la Juve – Pallone deviato col braccio in barriera da De Paul sulla punizione di Ronaldo, ammonito l’argentino

83′ Gol Ronaldo – Pallone alla destra di Scuffet che si tuffa in ritardo

87′ Colpo di testa Ronaldo – Stacco da corner che termina sul fondo

89′ Gol Ronaldo – Cross di Rabiot dalla sinistra sul secondo palo alle spalle di Samir. Colpo di testa schiacchiato di Ronaldo che Scuffet non riesce a deviare

90+6′ Fine partita – Triplice fischio alla Dacia Arena


Migliore in campo Juve: Ronaldo PAGELLE


Udinese Juve 1-2: risultato e tabellino

Reti: 10′ Molina, 83′ rig. Ronaldo, 89′ Ronaldo

Udinese (3-5-1-1): Scuffet; Becao, Bonifazi (84′ Samir), Nuytinck (90+2′ Owejan); Molina, De Paul, Walace, Arslan (72′ Forestieri), Stryger Larsen; Pereyra; Okaka. All. Gotti. A disp. Gasparini, Paina, Makengo, Micin, Llorente, Palumbo, De Maio, Zeegelaar

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado (84′ Felix Correia), Bentancur, McKennie (84′ Rabiot), Bernardeschi (59′ Kulusevski); Ronaldo, Dybala (66′ Morata). All. Pirlo. A disp. Buffon, Pinsoglio, Dragusin, Chiellini, Arthur, Ramsey, Vrioni

Arbitro: Chiffi di Padova

Ammoniti: 44′ Arslan, 55′ Pereyra, 82′ De Paul


Udinese Juve: il pre partita

Continua a leggere
Advertisement