UEFA, scelti i 50 giovani più promettenti d’Europa: c’è uno juventino

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

UEFA, scelti i 50 giovani più promettenti d’Europa: c’è uno juventino in questo speciale focus sui migliori prospetti europei

L’UEFA, sul proprio sito ufficiale, ha richiesto ai report di selezionare i 50 giovani più promettenti d’Europa. Tanti nomi di prestigio in questo speciale focus, con l’attenzione che si è spostata anche su un calciatore della Juve.

Si tratta di Dejan Kulusevski, centrocampista classe 2000 acquistato dai bianconeri e lasciato in prestito al Parma. «Potrebbe essere convocato dalla Svezia per EURO 2020» scrive l‘UEFA.

Condividi