Ultimissime Juve 1 gennaio: al lavoro verso l’Udinese, il punto sul mercato

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ultimissime Juve LIVE, tutte le notizie del giorno in tempo reale. Ultima ora del giorno 1 gennaio 2021

Ultimissime Juve, le notizie del giorno: 1 gennaio 2021


Calciomercato Juve, la top 11 degli svincolati: tra suggestioni e opportunità

Ore 23.00 – Il calciomercato Juve si è già infiammato con le indiscrezioni su Rovella. Sono tante le opportunità che potrebbero presentarsi ai bianconeri in questo 2021, considerando tutti i calciatori che (in caso di mancato rinnovo) andranno incontro alla naturale scadenza del contratto. Tra suggestioni di mercato e vere e proprie opportunità, ecco la top 11 degli svincolati.

(4-3-3): Donnarumma; Sergio Ramos, Boateng, Eric Garcia, Alaba; Wijnaldum, Calhanoglu, Mkhitaryan; Messi, Milik (Aguero), Depay,

Chiellini dopo l’allenamento con Ronaldo: «Sensazioni favorevoli» – FOTO

Ore 22.00 – «Sensazioni favorevoli», queste le prime impressioni di Giorgio Chiellini, di ritorno da un infortunio muscolare che l’ha tenuto fuori per più di una gara, dopo il primo allenamento dell’anno con la Juve.

Il difensore bianconero ha pubblicato una foto sul suo profilo Instagram in cui è insieme a Ronaldo e si allena con la squadra. Un indizio in vista del match con l’Udinese. A decidere tanto alla fine è sempre Andrea Pirlo.

Ronaldo avverte l’Udinese: il messaggio del portoghese con Chiellini – FOTO

Ore 20.50 – Cristiano Ronaldo ha mandato un messaggio chiaro in vista dei prossimi impegni della Juventus: «Nuovo anno: stessi obiettivi». Tradotto? Fare gol.

Il fuoriclasse l’ha annunciato postando una foto sul suo profilo ufficiale Instagram insieme a Giorgio Chiellini. L’Udinese di Gotti è avvisata, ma anche tutte le altre squadre di Serie A.

Calciomercato Juve: Aguero saluta il City? Guardiola pensa già al sostituto

Ore 19.00 – Il matrimonio che sembrava indissolubile tra Aguero ed il Manchester City potrebbe aver raggiunto la data di scadenza. O meglio, ad averla raggiunta è il contratto dell’attaccante argentino, che in estate potrebbe lasciare Manchester.

Secondo un’indiscrezione della Bild dalla Germania, infatti, Guardiola sarebbe già alla ricerca di un sostituto e Harry Kane sarebbe il primo nome sulla lista del tecnico. Occasione ghiotta per la Juve e Paratici? L’argentino andrà in scadenza in estate e la dirigenza bianconera potrebbe cercare di anticipare le numerose contendenti europee per aggiudicarsi l’attaccante.

Allenamento Juve: primo dell’anno in campo in vista dell’Udinese – VIDEO

Ore 18.00 – Primo giorno del 2021 in campo per Pirlo e la sua Juventus, il programma di allenamento in vista del primo match dell’anno con l’Udinese prosegue. Ecco il report della società sul sito ufficiale.

«Oggi, antivigilia della gara contro contro l’Udinese, il gruppo si è concentrato sulle esercitazioni tattiche. Domani è giorno di vigilia: allenamento in programma al pomeriggio». CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DELL’ALLENAMENTO

Juve-Udinese: assenti, ballottaggi e possibili scelte di formazione. Le ultime

Ore 17.00 – Sarà l’Udinese la prima avversaria del 2021 della Juve di Andrea Pirlo, chiamata a riscattare il brutto ko casalingo dell’ultima giornata con la Fiorentina. Appuntamento a domenica 3 gennaio alle 20.45.

Francesco Cosatti su Sky Sport ha abbozzato la prima idea di probabile formazione dei bianconeri. Alex Sandro e Danilo dovrebbero agire sulle fasce (Cuadrado è squalificato), con De Ligt e Bonucci centrali. Possibile candidatura per Bentancur, McKennie e Ramsey in mezzo, mentre davanti potrebbero giocare Ronaldo e Morata.

Juve-Napoli, Ghirelli dispiaciuto: «Brutto segnale per il calcio italiano»

Ore 16.00 – Il presidente della Lega ProFrancesco Ghirelli, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio Punto Nuovoesprimendo la sua opinione sul ricorso di Juve-Napoli. Le sue parole riprese da alfredopedulla.com.

«Il caso Juve e Napoli da questo punto di vista è emblematico. Se guardi da una parte ha ragione uno, se guardi dall’altra ha ragione l’altra. Quanto accaduto è brutto, un brutto segnale del calcio italiano, in un momento in cui il Paese sta piangendo i morti per il Covid. Il dialogo è fondamentale, cosa che non è accaduta in quella ormai famosa partita. L’Asl può intervenire, ma bisogna mettersi d’accordo, bisogna parlarsi. E’ accaduto anche da noi in Casertana-Viterbese. Non sono riuscito a mettere d’accorso le società, cosa dovevo fare? Rinchiudere tutti? Ecco che quindi la giornata dopo, quando la Casertana doveva giocare con la Juve Stabia e l’Asl ci ha comunicato che c’era un problema, subito abbiamo rinviato la partita. Penso che anche la Lega di Serie A, una volta appurato un’intervento dell’Asl, poteva rinviare la gara senza far fare casini del genere».

Rinnovo Dybala Juve: le ultime sul futuro dell’attaccante argentino

Ore 15.00 – Nell’edizione dedicata al calciomercato di Sky Sport 24, è stata aggiornata la situazione relativa al rinnovo di Paulo Dybala con la Juve. Tiene banco, in casa bianconera, il futuro del talento argentino.

Le parti potrebbero aggiornarsi tra fine gennaio e febbraio, cercando di venirsi incontro per prolungare il contratto della Joya. Al momento, l’agente di Dybala si trova in Argentina.

Villas Boas ne è sicuro: «Sì, così il Porto può battere la Juventus»

Ore 14.00 – Intervistato da O JogoAndrè Villas Boas ha espresso il suo parere legato alla sfida di Champions League tra Juve e Porto. Ecco le parole del tecnico del Marsiglia.

«Il Porto può ambire a battere la Juve. È strano quello che sta accadendo in Italia alla Juve rispetto al dominio fatto vedere negli ultimi anni. Vedremo come arriveranno le due squadre al doppio confronto. L’atteggiamento positivo e l’aggressività potranno fare la differenza per il Porto».

Dybala, messaggio da brividi per il 2021: le parole dell’argentino

Ore 13.00 – Attraverso il suo profilo Instagram, Paulo Dybala ha mandato questo messaggio ai tifosi per il 2021. Ecco le sue parole.

​«Ciao a tutti, come state? Spero tutto bene. Non volevo chiudere l’anno senza salutarvi, senza ringraziarvi essere stati con me nel 2020. È stato un anno difficile per tutti, soffrendo una pandemia mondiale. Ringrazio medici, infermieri, dottori, a tutti coloro che lavorano in ospedale per trovare la cura contro questo virus. Mando un forte abbraccio a tutti coloro che hanno sofferto per la perdita di qualcuno, a chi sta ancora lottando contro questo virus. Vi mando tutta la forza del mondo, per poter uscirne come ho fatto io. Un anno davvero difficile, molti cambiamenti, molte cose nuove. Anche nel calcio non è stato facile, siamo tornati a giocare senza pubblico ed è stranissimo. Era la prima volta, senza persone è molto brutto, senza il loro affetto e la loro passione. Speriamo non succeda più. Vi auguro il meglio per questo 2021».

Arbitro Juve-Udinese: designato il fischietto del match

Ore 12.00 – La Juve inaugurerà il suo 2021 contro l’Udinese, nel match dell’Allianz Stadium in programma il 3 gennaio. Attraverso il proprio sito ufficiale, l’AIA ha reso nota la designazione arbitrale dell’incontro.

Sarà il fischietto di Giacomelli a dirigere la partita, coadiuvato dagli assistenti Valeriani e Pagliardini. Il quarto uomo sarà Abbattista, mentre Abisso sarà al VAR e Lo Cicero all’AVAR.

Calciomercato Juve, tanti svincolati che fanno gola: da Messi a Milik

Ore 10.00 – La Juventus sta già operando sul calciomercato sulla falsariga di quanto fatto in estate, cercando di cogliere opportunità e di ringiovanire la rosa. Sul fronte opportunità fanno gola tanti nomi tra gli svincolati a fine stagione.

In Serie A, su tutti, le situazioni Calhanoglu e Milik interessano. In Premier League, invece, attenzione a Wijnaldum ed Eric Garcia. In Bundesliga si guarda in casa Bayern: Alaba e Boateng sono stati spesso accostati alla Juventus. Per quanto riguarda la Spagna, i nomi sono davvero altisonanti: Lionel Messi, Sergio Ramos e Lucaz Vazquez. In Ligue 1, invece, vanno a scadenza tre big del PSG: Draxler, Bernat e Angèl Di Maria.

Tacchinardi avvisa la Juve: «Sarebbe grave steccare con l’Udinese»

Ore 08.50 – Alessio Tacchinardi, ex centrocampista della Juventus, avvisa i bianconeri per la gara contro l’Udinese di Luca Gotti. Pericolo di steccare la gara secondo Tacchinardi che mette in guardia la Juventus dopo la sconfitta con la Fiorentina: le sue parole a TMW Radio.

«Dico il Benevento che incontrerà il Milan. Occhio a Juve-Udinese, abbiamo visto cosa è successo con la Fiorentina e sui bianconeri ci sarà una pressione enorme. Steccarla sarebbe molto grave»

La Juve fa gli auguri ai tifosi: il messaggio della società – FOTO

Ore 08.30 – La Juventus si lascia alle spalle un 2020 che l’ha vista trionfare per la nona volta consecutiva in Italia. I bianconeri hanno portato a casa lo Scudetto, tante vittorie e qualche delusione.

Un nuovo corso è iniziato con Andrea Pirlo in panchina e i bianconeri si sono ringiovaniti anche nella rosa. La società, sui suoi profili social, augura un buon 2021 ai tifosi.

Ronaldo, messaggio per il nuovo anno: «Il 2021 sarà un punto di svolta»

Ore 08.10 – Cristiano Ronaldo ha augurato ai suoi followers un 2021 di miglioramento. Le sue parole.

«Il 2020 non è stato un anno facile, non ci sono dubbi. Nessuno può essere indifferente al dolore e alla sofferenza che COVID-19 ha portato nel mondo. Ma ora è il momento di riprendersi e dimostrare che, insieme, possiamo fare la differenza. Perché non importa quanto sia dura la caduta, ciò che veramente ci definisce è il modo in cui ci rimettiamo in piedi e quanto velocemente siamo pronti ad affrontare nuovi ostacoli. Quindi proviamo a trasformare il 2021 in un punto di svolta, un nuovo inizio, un nuovo inizio. Perché tutti noi – e intendo tutti noi – possiamo ancora diventare versioni migliori di noi stessi. E se lo facciamo tutti insieme, questo potrebbe effettivamente essere il segreto per cambiare le cose in meglio. Felice anno nuovo! E il 2021 potrebbe essere un anno da ricordare sempre per le migliori ragioni».

Condividi