Un giorno all’improvviso…il Napoli scese dal piedistallo

© foto www.imagephotoagency.it

Grazie al gol a freddo subito da Gonzalo Higuain, il Napoli esce sconfitto dal big match del San Paolo contro la Juventus

Non dovevo neanche giocarla questa partita. Riavvolgendo il nastro a soli cinque giorni fa, infatti, le indiscrezioni che trapelavano da tutti gli organi di stampa avevano dato per certa l’assenza di Gonzalo Higuain nel big match del San Paolo: la vicenda, però, si è evoluta nelle ore successive e, nonostante l’intervento chirurgico subito alla mano, non solo il grande ex di turno è sceso in campo, ma ha anche determinato l’esito dell’incontro grazie ad un gol gran siglato nel primo tempo ed accompagnato da un’esultanza polemica verso i suoi ex tifosi ed il suo ex presidente.

UN GIORNO ALL’IMPROVVISO… – E pensare che, soltanto un anno e mezza fa, il Pipita cantava sotto la curva dei tifosi napoletani “Un giorno all’improvviso”, coro simbolo del tifo partenopeo. Le cose però sono cambiate, adesso Higuain veste la maglia della Juve e da gran professionista qual è non ha tremato a causa dei fischi e gli insulti dei suoi ex tifosi ma, anzi, ha fatto di tutto per riprendersi dall’infortunio e poter aiutare la squadra come meglio non avrebbe potuto fare. E i tifosi del Napoli? Loro hanno vissuto una notte da incubo, da dimenticare. Anche se, probabilmente, resteranno proprio Higuain e la Juve i loro peggiori incubi fino a maggio…

Articolo precedente
Rassegna Bianconera di sabato 2 dicembre 2017
Prossimo articolo
allegriLe pagelle di Napoli-Juventus, quando il realismo batte la dottrina