Paredes e il suo doppio rifiuto alla Juve: lo farà ancora?

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista della Roma Leandro Paredes ha dichiarato di aver rifiutato in ben due occasioni la corte della Vecchia Signora

In una recente intervista, il duttile centrocampista della Roma Leandro Paredes ha svelato di non aver ceduto alle avances della Juventus per ben due volte: pare, infatti, che la società bianconera si fosse avvicinata al giocatore classe 1994 prima la scorsa estate e poi nell’ultima sessione di mercato invernale, trovando però come risposta in entrambi i casi un secco no da parte del romanista.

I MOTIVI – L’argentino ha spiegato i motivi del suo doppio rifiuto: «La Juventus mi ha cercato con una certa insistenza, ma la mia idea è rimasta la stessa, ovvero quella di continuare a crescere a Roma e di mettermi in gioco con questa maglia: penso di esserci riuscito e quindi sono felice delle decisioni prese. Stavo benissimo nella capitale e non vedevo i presupposti di un mio addio».

UN’ALTRA VOLTA – Ora resterà da capire se la Juventus, visto questo doppio rifiuto incassato, abbia deciso di abbandonare definitivamente la pista che conduce a Paredes. Se così non fosse, la società di Corso Galileo Ferraris potrebbe sferrare l’ennesimo attacco nei confronti del centrocampista giallorosso, proponendo un’offerta alla Roma per portarlo a Torino quest’estate. L’argentino, in effetti, è un centrocampista talentuoso e soprattutto duttile, in quanto saprebbe adattarsi a qualunque posizione gli possa essere assegnata nel centrocampo bianconero. E adesso, la domanda sorge spontanea: Paredes rifiuterà un’altra volta? O vorrà finalmente tentare un salto di qualità?

Articolo precedente
schickTutti pazzi per Schick: ecco le concorrenti della Juve
Prossimo articolo
cuadradoCuadrado innamorato della Juve: «Non l’ avrei mai immaginato»