Valcareggi: «Tonali-Juve? Sarebbe un inserimento lento»

tonali
© foto www.imagephotoagency.it

Furio Valcareggi ha parlato del possibile futuro di Sandro Tonali: tra le sirene della Juve e la sua squadra ideale per la crescita

Il procuratore Furio Valcareggi è intervenuto durante la trasmissione Maracanà ai microfoni di TMW Radio del possibile futuro di Sandro Tonali, giovane talento del Brescia.

RIPRESA – «L’importante è ricominciare. Il pubblico è difficile da gestire. Ora bisogna rispettare chi ha paura, perché il danno sarebbe incredibile e non si deve rischiare. Magari più avanti. Ora però ricominciamo e vedremo».

TONALI – «E’ il sogno della Fiorentina, ma Cellino ha fatto un’asta. Ha fatto bene in B, ha fatto qualcosa di buono quest’anno. Una squadra come la Fiorentina sarebbe l’ideale, perché potrebbe giocare titolare ed esprimersi al meglio».

TONALI-JUVE – «Sostituire Pjanic con lui? Non puoi farlo. Per la Juve sarebbe un inserimento lento, ma non al posto del bosniaco. Davvero servirebbe crescere in una squadra di media fascia come la Fiorentina. La Viola venderebbe Chiesa e Milenkovic. Se ci fosse l’offerta del Barcellona, lo darei subito via».

Condividi