Verona-Juventus Women 0-4: poker e spettacolo bianconero!

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus Women è ospite del Verona in terra veneta nel match di campionato: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

(dal nostro inviato) – La Juventus Women ha superato in trasferta il Verona all’Olivieri, centrando un importante 4-0 che permette alle bianconere di proseguire la fuga in vetta alla classifica. Decisiva la rete di Hyyrynen a fine primo tempo e il tris calato nella ripresa da Girelli, Pedersen e Staskova.


Verona-Juventus Women 0-4: sintesi e moviola

1′ Tiro Zamanian – Subito Juve pericolosa con l’ex Psg, che tenta l’interno destro ma viene murata da Forcinella.

7′ Occasione Sembrant – Calcio di punizione di Boattin, con il pallone che scorre dentro l’area di rigore senza che Sembrant riesca a ribadirlo in porta.

9′ Traversa Zamanian – Ancora pericolosa la numero 19, con un tiro di controbalzo su assist di Bonansea che si infrange sulla traversa.

10′ Tiro Bonansea – Traiettoria velenosa disegnata dalla giocatrice che si perde di un soffio sul fondo.

11′ Tiro Cantore – L’ex Juve riceve da Glionna e libera la conclusione di prima intenzione. Il suo tentativo non inquadra il bersaglio.

12′ Tiro Zamanian – Gran botta dalla distanza del centrocampista, il cui destro sfiora l’incrocio alla sinistra di Forcinella.

21′ Palo Bonansea – Azione personale di Bonansea, che supera Mella e scarica un destro che si stampa sul primo palo.

34′ Occasione Rosucci – Solow perde palla al limite della propria area. Non ne approfitta Rosucci, con il Verona che riesce a disimpegnare.

36′ Traversa Bonansea – Terzo legno colpito dalla Juventus Women, con il sinistro di Bonansea al termine di uno slalom in area che si stampa sul montante.

40′ Tiro Boattin – Conclusione dalla distanza del terzino che sorvola la traversa.

42′ Tiro Girelli – Ci prova anche l’attaccante su suggerimento di Pedersen, non trovando per il bersaglio.

45’+2′ Gol Hyyrynen – Discesa sulla destra di Bonansea e cross basso per Hyyrynen che, con un diagonale rasoterra, sigilla il vantaggio.

53′ Occasione Girelli – A tu per tu con Forcinella, l’attaccante si divora il raddoppio calciando addosso all’estremo difensore gialloblù.

56′ Tiro Bonansea – Juve ad un passo dal 2-0, con Bonansea che sciupa a pochi passi dalla porta.

63′ Colpo di testa Girelli – Incornata dentro l’area dell’attaccante, lasciata liberissima, con il pallone che sibila a lato.

71′ Gol Girelli – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Zamanian, Girelli svetta più in alto di tutti e fulmina Forcinella.

80′ Tiro Bonansea – Destro a giro dell’attaccante, con il pallone che si perde sul fondo.

82′ Gol Pedersen – Tiro dal limite di Caruso stoppato da Solow, il rimpallo favorisce Pedersen che insacca all’altezza dell’area piccola.

84′ Gol Staskova – L’attaccante cala il poker, sfruttando un cross dalla sinistra e superando Forcinella per il 4-0.


Migliore in campo Juve: Bonansea PAGELLE


Verona-Juventus Women 0-4: risultato e tabellino

Rete: 45’+2′ Hyyrynen, 71′ Girelli, 82′ Pedersen, 84′ Staskova

Juventus Women (4-2-1-3): Giuliani; Hyyrynen (83′ Sikora), Salvai, Sembrant, Boattin; Pedersen, Caruso; Rosucci (54′ Maria Alves); Zamanian, Girelli (76′ Staskova), Bonansea. All. Guarino. A disp. Bacic, Tasselli, Gama, Franco, Cernoia, Galli

Verona: Forcinella, Ledri, Perin, Solow, Sardu, Cantore, Baldi (76′ Lazzari), Pasini (60′ Pirone), Glionna (85′ Glionna), Mella, Zanoletti. All. Pachera. A disp. Gritti, Maffei, Motta, Cavalca, De Pellegrini, Salimbeni

Arbitro: Giuseppe Rispoli di Locri

Condividi